Raffaella Seutiut
pubblicato 2 mesi fa in Letteratura

Fausta Cialente: uno scorcio sulla scrittura femminile novecentesca

Fausta Cialente: uno scorcio sulla scrittura femminile novecentesca

Pochi sono gli intellettuali che, negli anni, si sono confrontati con la scrittura delle donne: esigue sono le figure femminili che vengono ricordate oggigiorno (Sibilla Aleramo, Alda Merini, Ada Negri, Matilde Serao: chi altro?), e questo accade perché la memoria delle loro parole è stata volutamente occultata e nascosta ai lettori, soprattutto perché le donne […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Raffaella Seutiut
pubblicato 6 mesi fa in Recensioni

La cattiva strada (Les Mal Partis)

di Sébastien Japrisot

La cattiva strada (Les Mal Partis)

Siamo a Marsiglia, in Francia, nel 1944: lo sfondo che si delinea è quello della seconda guerra mondiale, un conflitto che fa da scenario ad una storia d’amore tanto tormentata quanto irrealizzabile. Una passione proibita, erotica, così pura nella sua drammaticità che non riuscirà ad essere domata: la scrittura di Japrisot è leggera ma intensa, […]

Continua a leggere · 8 minuti di lettura
Raffaella Seutiut
pubblicato 8 mesi fa in Recensioni

Storie assassine

di Bernard Quiriny

Storie assassine

In questo trattato di assurdologia c’è di tutto: cose che prendono la parola, amanti che si azzurrano, critici che si fanno un punto d’onore ad ammazzare i loro scrittori, sconcertanti diari di bordo, rigorose relazioni antropologiche su tribù lontane, carcerieri ossessionati, casi clinici. L’opera in questione, di uno dei più importanti scrittori contemporanei di letteratura […]

Continua a leggere · 4 minuti di lettura
Raffaella Seutiut
pubblicato 10 mesi fa in Letteratura

La cognizione del dolore

di Carlo Emilio Gadda

La cognizione del dolore

«Commistione di dolore, di lucidità immaginifica e di verberante vituperio»: probabilmente questa è la formula che più di tutte riesce a carpire l’essenza della Cognizione, di quel dolore che si spande attraverso le parole e serpeggia all’interno dell’invenzione fantastica, che si sviluppa sullo sfondo di una Brianza sudamericana. Il protagonista, Gonzalo, è definito dallo stesso […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura
Raffaella Seutiut
pubblicato 11 mesi fa in Letteratura

Una donna: uno sguardo adolescente

di Sibilla Aleramo

Una donna: uno sguardo adolescente

Un titolo eloquente, la cui funzione risiede nell’universalizzazione del personaggio di una donna, che assume la funzione di modello sociale: così Sibilla Aleramo ha voluto impostare il suo romanzo più celebre, edito per la prima volta nel 1906. Si tratta di un romanzo fortemente autorappresentativo, in cui vita e scrittura coincidono: la scrittrice ci offre […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura