Culturificio
pubblicato 10 ore fa in Altro

Alcune letture estive

la redazione consiglia

Alcune letture estive

Il titolo è già piuttosto chiaro: sperando di incuriosirvi, ecco una lista di libri che noi della redazione vogliamo consigliarvi per questa estate. Jenny Bertoldo – Toni Morrison, Sula (Sperling & Kupfer, 1999) Pubblicato nel 1973, Sula è un capolavoro della letteratura afroamericana. Toni Morrison immerge nel complesso scenario dell’esperienza e della cultura afroamericana novecentesca  […]

Continua a leggere · 20 minuti di lettura
Alessandro Di Giacomo
pubblicato 1 giorno fa in Storia

Le “Guerre Stellari”

da Peenemünde alla conquista della Luna

Le “Guerre Stellari”

Sono passati cinquant’anni da quella magica notte dell’estate 1969 quando l’uomo mise piede sulla Luna. La missione dell’Apollo 11 fu uno dei momenti più entusiasmanti per la storia dell’uomo ma anche uno dei passi chiave di quel periodo di “Guerra Fredda”, caratterizzato dal confronto/scontro tra Stati Uniti e Unione Sovietica, basato sulla dimostrazione di efficienza […]

Continua a leggere · 23 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 5 giorni fa in Girard gruppo studi \ Letteratura

Atticus Finch e lo Spirito Santo

Atticus Finch e lo Spirito Santo

Atticus Finch, per chi non lo sapesse o non lo ricordasse, è uno dei personaggi principali di quel capolavoro letterario che è Il buio oltre la siepe (To Kill a Mockinbird), di Harper Lee: Atticus è un avvocato che si trova a dover difendere d’ufficio un uomo di pelle nera, accusato di stupro, nella profonda […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Jenny Bertoldo
pubblicato 1 settimana fa in Letteratura

Genere, costume e identità ne “La Dodicesima Notte” di William Shakespeare

Genere, costume e identità ne “La Dodicesima Notte” di William Shakespeare

Innanzitutto è necessario definire questi termini e metterli in relazione con il periodo elisabettiano, durante il quale Shakespeare scrisse La Dodicesima Notte (tra il 1599 e il 1601). Il “genere” è comunemente definito come “lo stato di essere maschio o femmina”: questa è la definizione più semplice, ma va considerato che “essere maschio o femmina” […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Maria Concetta Fontana
pubblicato 1 settimana fa in Cinema

When They See Us

colpevoli fino a prova contraria

When They See Us

Una notte del 1989 alcuni ragazzi creano disordini a Central Park, in alcuni casi rendendosi protagonisti anche di episodi gratuiti di violenza nei confronti dei passanti, tra cui spicca il brutale stupro subito da una donna bianca. Si tratta di una jogger ventottenne, la quale dopo l’aggressione viene lasciata agonizzante, risvegliandosi dopo dodici giorni di […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Lucio Gava
pubblicato 2 settimane fa in Letteratura

Omosessualità e dintorni

più Tondelli di Busi

Omosessualità e dintorni

In un’Italia arretrata sulle questioni di genere, e non solo, Busi è stato il destinatario di una certa serie di epiteti vessatori a causa dell’omosessualità sbandierata ed esposta come stigmate o conquista a seconda dei casi.  La sua battaglia ha trovato scarsi sostenitori critici disposti a riconoscerne il merito letterario, combattuta sul filo della parole […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 settimane fa in Arte

“La zattera della Medusa”: una lezione sull’immigrazione

“La zattera della Medusa”: una lezione sull’immigrazione

Delle volte basta guardare un dipinto per accorgerci in che mondo viviamo. L’arte è una menzogna che ci fa comprendere la verità così Picasso in una delle sue frasi celebri. Già, perché spesso pensiamo di avere a che fare con semplici raffigurazioni, illustrazioni, riproduzioni di personaggi o paesaggi e la cosa finisce là; spesso apprezziamo […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Marius Ghencea
pubblicato 3 settimane fa in Letteratura

Michail Prišvin, “Ginseng”

Michail Prišvin, “Ginseng”

Non capita spesso di prendere un libro in mano e avere la mente limpida, sgombra da ogni accenno di aspettative riguardo il testo in cui ci stiamo addentrando; sarebbe necessario spogliare le vesti dell’attesa e lentamente procedere come in un cammino di formazione, lasciarci trasportare dal flusso di una narrazione come in una fiaba. Il […]

Continua a leggere · 8 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 settimane fa in Letteratura

Manichini

Schulz e Ligotti

Manichini

Il manichino è uno specchio – il simbolo in cui si riflette l’uomo moderno, con vergogna, più che nell’automa o nella macchina; qual è il ruolo del manichino, del fantoccio? Mostrare un’umanità svuotata, immobile e incapace di muoversi, eppure perfetta, con gli angoli del corpo finemente levigati e i tratti che richiamano sempre a una […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Alessandro Di Giacomo
pubblicato 3 settimane fa in Storia

I moti di Stonewall

I moti di Stonewall

It’s a Revolution! Questa frase, pronunciata esattamente cinquant’anni fa, la notte tra il 27 e il 28 giugno 1969, riecheggiò nella Christopher Street, all’altezza dei civici 51-53, fuori dallo Stonewall Inn, un pub nel Greenwich Village di New York. L’omosessualità, allora, era ancora considerata un reato: il pub era uno dei pochi locali pubblici dove […]

Continua a leggere · 18 minuti di lettura