Lucio Gava
pubblicato 1 giorno fa in Cinema

Il matrimonio del mio migliore amico

L’Eco dell’amore e dell’amicizia a confronto

Il matrimonio del mio migliore amico

Lo aveva detto Eco, e quindi ci potrebbe fidare, anche se non ciecamente, che la critica definibile come tale, non è quella recensoria, dove si dà un immagine complessiva dell’opera ai fruitori digiuni, perché questa è un’esplorazione superficiale e spesso nemmeno svolta in prima persona. Nemmeno la critica storico-letteraria che inserisce l’opera all’interno di correnti […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 5 giorni fa in Letteratura

Quei poveracci dei gallinazos

Gli avvoltoi senza piume di Julio Ramón Ribeyro

Quei poveracci dei gallinazos

Julio Ramón Ribeyro (1929-94) è uno scrittore peruviano conosciuto soprattutto per i suoi brevi racconti. Visse la giovinezza a Lima, dove fu afflitto dalla prematura morte del padre che portò anche instabilità economica per la sua famiglia. La raccolta di otto racconti Los gallinazos sin plumas (Gli avvoltoi senza piume), prima opera pubblicata dallo scrittore, […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Valentina D'Ambrosio
pubblicato 1 settimana fa in Altro \ Storia

Una rivoluzione in “balloons”

tutto il fascino del 14 luglio 1789 nei fumetti

Una rivoluzione in “balloons”

Con la presa della Bastiglia, nel 14 luglio del 1789, la storia colloca convenzionalmente l’inizio di una delle rivoluzioni più affascinanti e discusse di sempre. La presa della terribile prigione, simbolo dell’Ancien Régime – termine coniato dallo storico e filosofo parigino Alexis de Tocqueville – e mitizzata dai romanzi d’avventura, innesca una serie di reazioni […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Giulia Fracassi
pubblicato 1 settimana fa in Letteratura

Il profumo di Patrick Süskind

respirando Curiosità a pieni polmoni

Il profumo di Patrick Süskind

[…] E all’interno di Parigi c’era poi un luogo dove il puzzo regnava più che mai infernale, tra Rue aux Fers e Rue de la Ferronerie, e cioè il Cimitière des Innocents. Per ottocento anni si erano portati qui i morti dell’ospedale Hôtel-Dieu e delle parrocchie circostanti; per ottocento anni, giorno dopo giorno, dozzine di […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Alessandro Di Giacomo
pubblicato 2 settimane fa in Storia

L’attacco dei morti viventi

L’attacco dei morti viventi

Nella cultura di massa, le storie di zombie hanno, da sempre, un fascino particolare e in molti film o videogiochi legati al contesto bellico, si cerca di inserire una sorta di legame tra la guerra e i morti viventi. Molte di queste storie si rifanno agli esperimenti condotti dai nazisti ma non tutti sanno che, […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Andrea Talarico
pubblicato 2 settimane fa in Letteratura

Kader Abdolah

Uno scià alla corte d’Europa

Kader Abdolah

Mai quanto oggi il mercato editoriale si è trovato ad offrire una quantità così vasta di autori titoli da spiazzare completamente i più volenterosi dei lettori che, entrati in una libreria (una seria, fornita di opere di un certo spessore, si intende) davanti allo scaffale delle novità editoriali si troverebbero smarriti di fronte a una […]

Continua a leggere · 17 minuti di lettura
Claudia Giovannini
pubblicato 3 settimane fa in Letteratura

“Così è l’amicizia” nell’opera di Proust

La Ricerca (in)contra Nietzsche

“Così è l’amicizia” nell’opera di Proust

Quella di Marcel Proust (1871-1922) è una penna che, impeccabile, di peccato tuttavia si nutre. Se essa è stata in grado di elevare la più squisita falange dei sentimenti umani, ecco che in tale enciclopedia il più sacro degli affetti rimane a terra, irrito nel paradosso della solitudine: è il sentimento dell’amicizia. Annoverato con le […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Arianna Fontanot
pubblicato 3 settimane fa in Altro

Lo spirito del tempo

Edgar Morin

Lo spirito del tempo

La cultura di massa nacque come Terza-Cultura all’indomani della Seconda Guerra Mondiale e fu, per la maggior parte, croce e delizia della sociologia americana di quegli anni. Edgar Morin, sociologo francese, nel suo saggio Lo spirito del tempo, riedito da Meltemi nel 2017, ritiene infatti che la mass-culture ricevette tale denominazione in seno agli ambienti […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Peppe Giorgianni
pubblicato 3 settimane fa in Altro

L’insostenibile leggerezza del caso

qual è il confine tra causa e caso?

L’insostenibile leggerezza del caso

Soltanto il caso può apparirci come un messaggio. Ciò che avviene per necessità, ciò che è atteso, che si ripete ogni giorno, tutto ciò è muto. Soltanto il caso ci parla. È Milan Kundera che ci parla. L’autore ceco – nel suo massimo capolavoro, L’insostenibile leggerezza dell’essere,  non perde occasione per ricordarci quanto sia spesso […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Alessandro Di Giacomo
pubblicato 4 settimane fa in Storia

Simon Wiesenthal

il cacciatore di nazisti

Simon Wiesenthal

Siamo al tramonto del secondo conflitto mondiale e gli americani avanzano nel territorio tedesco senza incontrare ormai nessuna resistenza. Le città che conquistano sembrano tutte uguali ma, il 5 maggio 1945, arrivano a Mauthausen, un luogo che, da quel momento, sarà tristemente famoso. Poco fuori la città, infatti, i soldati della terza armata scoprono un […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura