Jenny Bertoldo
pubblicato 3 settimane fa in Letteratura

Manzoni, Verga: visioni e rappresentazioni della storia

Manzoni, Verga: visioni e rappresentazioni della storia

Paragonando due autori così distanti geograficamente e culturalmente come Verga e Manzoni si rilevano comuni delusioni e incertezze nella società italiana dell’epoca, nonostante le differenti ideologie e correnti dei due. Intellettuale di enorme cultura, Manzoni proprio in quest’ultima vede la chiave per la costruzione di un popolo italiano: essa soltanto può compensare l’assenza di una […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Alice Figini
pubblicato 3 settimane fa in Letteratura \ Recensioni

Il femminismo di Alice Munro

"La vita delle ragazze e delle donne"

Il femminismo di Alice Munro

Quello di Alice Munro è un femminismo maturo, che non alza mai la voce. Le protagoniste dei suoi libri sono esclusivamente donne; le ha raccontate sotto ogni sfumatura: donne ingenue, smaliziate, deluse, ambiziose, corrotte. Ha mostrato i lati più reconditi dell’animo femminile, senza mai tuttavia etichettarsi come scrittrice di genere né indugiare su aspetti del […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Ludovica Valentino
pubblicato 4 settimane fa in Recensioni

Mai più sola nel bosco

Simona Vinci racconta terrore e bellezza nelle fiabe dei Fratelli Grimm

Mai più sola nel bosco

Sapevo che le Cose sono ovunque, e per tenerle a bada è prima di tutto necessario riconoscere che esistono. Altrimenti, se non lo sai, le Cose possono ghermirti, sbranarti e inghiottirti da un momento all’altro, quando meno te lo aspetti. Abbiamo toccato il fondo dell’abiezione e poi siamo risaliti. Candidi e innocenti come gigli. Le […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Alessandro Foggetti
pubblicato 4 settimane fa in Cinema

Dolor y Gloria (2019) di Pedro Almodóvar

frammenti di memoria, cinema e luce

Dolor y Gloria (2019) di Pedro Almodóvar

Un cammino lungo e tortuoso verso quella che dovrebbe essere la vetta, la notorietà. Un sentiero fatto di salite e discese che modellano il percorso artistico del regista, raffigurate attraverso frammenti di memoria, di vita. Dolore e gloria, sacrifici e soddisfazioni, passato e presente, amori e amicizie, cinema e arte. L’ultimo film di Pedro Almodóvar, […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Jenny Bertoldo
pubblicato 1 mese fa in Altro \ Letteratura

“L’ingenuo”, Voltaire

tra critica e accettazione della società nel XVIII secolo

“L’ingenuo”, Voltaire

Pubblicato nel 1767, L’Ingenuo è un’opera di Voltaire spesso catalogata assieme a Candido, Zadig e Micromega come racconto filosofico, ma definibile anche apologo o satira. L’opera narra di un giovane Urone (così venivano chiamati gli Indiani del Canada) che grazie ad un bastimento inglese giunge un giorno in Bretagna, dove viene adottato dall’abate del posto […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Gianmarco Canestrari
pubblicato 1 mese fa in Recensioni

“Il prete ebreo” di Mariastella Eisenberg

a tu per tu con sé stessi

“Il prete ebreo” di Mariastella Eisenberg

La verità è che due anime abitavano allora nel mio petto: l’ebreo che è in me inquietava il cattolico che è in me, e viceversa. […] Ho avuto tutta la vita dentro di me due fratelli litigiosi, della stessa razza di Caino e Abele; di Isacco e Ismaele, rivali, vicini solo alla sepoltura del comune […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 mese fa in Interviste

Intervista ad Annelisa Alleva

Intervista ad Annelisa Alleva

Andrea: Prima ancora che poeta, Annelisa Alleva è una slavista. Lo studio del russo ha influenzato in maniera evidente la sua carriera artistica e professionale, ed è oggi una lingua sempre più studiata nelle università. Cosa ha influenzato la sua scelta di intraprendere questo percorso di studi e come ha cambiato il suo approccio alla […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 mese fa in Girard gruppo studi

Perfect Blue (1997)

stati di allucinazione mimetica (parte prima)

Perfect Blue (1997)

Quello di Satoshi Kon è un cinema di specchi. La frammentazione dell’identità in immagine, gli slittamenti progressivi in territori onirici e virtuali indicano che la questione della soggettività, della sua percezione e del suo riconoscimento sono, per l’autore di Millennium Actress e Paprika, territori esposti a radicali fratture ma insieme spazi liminali di costruzione. Perfect […]

Continua a leggere · 17 minuti di lettura