Giovanna Nappi
pubblicato 1 anno fa in Recensioni

“Vita e morte di Adria e dei suoi figli” di Massimo Bontempelli

tempo perduto o ritrovato

“Vita e morte di Adria e dei suoi figli” di Massimo Bontempelli

Ma Adria per essi non era una donna. Erano, anzi eravamo, per gradi diversi, una setta religiosa. Ci è venuto a mancare il visibile idolo. E la setta si è dispersa. Adria è dotata di incredibile bellezza: il suo incedere tra i comuni mortali incute reverenza, ammirazione, estasi. L’attesa del suo arrivo è di per […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Gianluca Minotti
pubblicato 1 anno fa in Recensioni

“Copula mundi” di Carlo Miccio

“Copula mundi” di Carlo Miccio

Costruire una storia credibile sulla base di un racconto credibile, per garantire un futuro credibile a un essere umano. Lungo la via Appia, l madre di tutte le strade, «regina viarum, come la chiamavano gli antichi romani», alle porte di Latina, sorge un vecchio e malridotto edificio, il Casolare: un motel frequentato da amanti clandestini, […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 anno fa in Letteratura

“Un romanzo russo” di Emmanuel Carrère

questione di lingua

“Un romanzo russo” di Emmanuel Carrère

Pubblicato in Francia nel 2007 e in Italia due anni dopo da Einaudi nella traduzione di Margherita Botto con il titolo La vita come un romanzo russo, ritradotto poi da Lorenza di Lella e Maria Laura Vanorio per Adelphi (2018), Un romanzo russo è la prima storia scopertamente autofinzionale di Emmanuel Carrère. Il libro racconta, […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura
Federica Ceccarelli
pubblicato 1 anno fa in Recensioni

“Membrana” di Chi Ta-wei

di tagli, sorveglianza e ragazze cyborg

“Membrana” di Chi Ta-wei

Così, sotto quel cielo ultravioletto, sotto la superficie terrestre, sotto le acque, sotto la resistente membrana impermeabile e antisismica, le persone vivevano come in una serra. Le persone però non sono fiori. Si erano tenute lontane dalle guerre per correre a invischiarsi anima e corpo in un’altra vita reale. O che ritenevano tale. A partire […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Guendalina Middei
pubblicato 1 anno fa in Recensioni

“Memorie di un baro” di Sacha Guitry

“Memorie di un baro” di Sacha Guitry

Ho sempre vissuto solamente del denaro altrui e così facendo, sono arrivato a possedere diversi milioni; e ormai, senza amarezza né rimpianti di alcun genere, sono quasi ridotto in miseria. Credo quindi che il resoconto fedele della vita avventurosa da me condotta per più di trent’anni potrà riuscire divertente e istruttivo a coloro che sanno […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 anno fa in Di parola in parola

Linguaggio – Elena Pigozzi

ovvero l’idioma che traccia i confini dell’universo individuale

Linguaggio – Elena Pigozzi

La scrittrice Elena Pigozzi ci parla di “linguaggio”, che per lei è ossessione sonora, scrigno favoloso e oracolo rivelatore Parola difficile forse, in quanto complesso oggetto di studi, personalissima ossessione che accompagna la mia storia di lettrice, prima che di scrittrice, è la parola “linguaggio”, per me oracolo dei racconti che amo e che consegno. […]

Continua a leggere · 14 minuti di lettura
Alessandro Foggetti
pubblicato 1 anno fa in Cinema e serie tv

Il grande passo di Antonio Padovan

Il grande passo di Antonio Padovan

Nella nebbiosa e bucolica campagna veneta, Dario Cavalieri costruisce un’astronave per raggiungere la luna. Ma non si tratta solo di fantascienza: è l’evasione dalla noiosa normalità. Il grande passo (2019) di Antonio Padovan, presentato in concorso alla 37esima edizione del Torino Film Festival e disponibile su RaiPlay, è una commedia che unisce, in un’ambientazione agreste, […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Gianluca Minotti
pubblicato 1 anno fa in Recensioni

“Cuori di nebbia” di Licia Giaquinto

“Cuori di nebbia” di Licia Giaquinto

Conoscevo il limite. Vivevo sulla soglia. Abitavo un’esistenza in bilico su una cresta: al di qua e al di là, un affaccio panoramico sui due mondi. Vivi o morti, era l’unica possibilità offerta all’uomo dalle leggi di natura. Il destino e la rinnovata speranza di Cuori di nebbia di Licia Giaquinto, appena uscito per TerraRossa […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura