Lucio Gava
pubblicato 3 mesi fa in Letteratura

“Pastorale americana” alla morte di Roth

la lezione incomprensibile del male

“Pastorale americana” alla morte di Roth

Lo psicologismo potrebbe anche definirsi come la tendenza di certa narrativa a porre un accento eccessivo sull’aspetto psicologico visto come una deficienza, una volontà che tenta di introdurre del misticismo in una narrazione che invece vorrebbe stabilire i suoi cardini nelle conseguenze di causa ed effetto, di azione e reazione, senza soffermarsi troppo sui perché. […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Tonia Samela
pubblicato 3 mesi fa in Everyday tips

Credo di sapere a cosa stai pensando

articolo semiserio su un ambito applicativo della cosiddetta “lettura del pensiero”

Credo di sapere a cosa stai pensando

Quando penso a mia moglie penso sempre alla sua testa. Immagino di aprirle quel cranio perfetto e srotolarle il cervello in cerca di risposte alle domande principali di ogni matrimonio: – a cosa pensi? – ; – come ti senti? – ; – che cosa ci siamo fatti? – . Il monologo di apertura del […]

Continua a leggere · 8 minuti di lettura
Giulia Fracassi
pubblicato 3 mesi fa in Cinema

The Danish Girl

The Danish Girl

Adattamento cinematografico del romanzo La Danese, scritto nel 2000 da David Ebershoff, The Danish Girl è un film diretto da Tom Hooper nel 2015. La storia è ispirata alle vite delle pittrici danesi Lili Elbe e Gerda Wegener e, a vestire i panni delle due, troviamo rispettivamente gli attori Eddie Redmayne e Alicia Vikander. Siamo […]

Continua a leggere · 17 minuti di lettura
Giulia Mattioni
pubblicato 3 mesi fa in Arte

Malevič e la rivoluzione del Quadrato nero

Malevič e la rivoluzione del Quadrato nero

Kazimir Malevič è stato un artista, filosofo e pensatore tra i più rivoluzionari del XXesimo secolo, imperdonabilmente dimenticato a lungo e soprattutto non compreso dai suoi contemporanei. Infatti, soltanto dopo la caduta del Muro di Berlino, le porte dei musei e degli archivi russi, rimaste fino ad allora inaccessibili per decenni, si sono aperte, rivelando […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Alessandro Di Giacomo
pubblicato 3 mesi fa in Cinema \ Storia

Charles Butler McVay e la U.S.S. Indianapolis

Charles Butler McVay e la U.S.S. Indianapolis

Il film “Lo Squalo”(“Jaws”) di Steven Spielberg, del 1975, ha presentato al pubblico nuovi, incredibili, effetti speciali, una colonna sonora iconica (come quasi tutte quelle del mitico John Williams) e, soprattutto, ha lanciato un genere cinematografico estremamente prolifico. Il film, tratto dall’omonimo romanzo di Peter Benchley, narra una storia inventata ma, ad un tratto, attraverso […]

Continua a leggere · 18 minuti di lettura
Andrea Talarico
pubblicato 3 mesi fa in Letteratura \ Recensioni

In un chiaro, gelido mattino di gennaio all’inizio del ventunesimo secolo

Presentazione del romanzo d’esordio di uno dei più importanti drammaturghi contemporanei

In un chiaro, gelido mattino di gennaio all’inizio del ventunesimo secolo

Nato a Göttingen, nella Bassa Sassonia, nel 1967, Roland Schimmelpfennig si trova oggi ad essere il drammaturgo tedesco contemporaneo più rappresentato in Germania e in Europa. Salito alla ribalta appena trentenne, con la vittoria dell’Else-Lasker-Schüler-Preise nel 1997 per la sua opera Pesce dopo pesce (Fisch um Fisch), ha continuato ad accrescere la sua fama e […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Lucio Gava
pubblicato 3 mesi fa in Cinema

Youth

la lezione di Sorrentino

Youth

Per una volta Sorrentino non mi fa pensare. Se è facile elogiare il caviale, è allo stesso tempo semplice ammettere che non sia dei migliori, anzi, che abbia qualche generico difetto di presentazione o di conservazione che ne lede irrimediabilmente il gusto. La conseguenza di questo dubbio paralizzante si risolve in una domanda: “Come sarà […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Maria Concetta Fontana
pubblicato 3 mesi fa in Cinema

Ben is back

di Peter Hedges

Ben is back

È la Vigilia di Natale quando un ragazzo incappucciato di cui si intravede appena il volto si avvicina ad una abitazione, bussa, guarda dentro ma non trova nessuno se non il cagnolino di famiglia. Poco dopo giunge Holly, la quale commossa per la gioia, scende dall’auto e corre ad abbracciare quello che si scopre essere […]

Continua a leggere · 8 minuti di lettura
Caterina Marchesini
pubblicato 3 mesi fa in Altro

Arthur Schopenhauer e la Volontà

Una breve disamina

Arthur Schopenhauer e la Volontà

Tra i primi filosofi del XIX secolo ad asserire che l’essenza dell’Universo non è qualcosa di razionale c’è Arthur Schopenhauer. Egli, ispirandosi al pensiero di Platone e Kant, i quali ritenevano il mondo una realtà che può essere ridotta alla ragione, approfondisce e amplia la loro filosofia secondo una prospettiva in grado di riconoscere il […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Andrea Talarico
pubblicato 3 mesi fa in Letteratura \ Recensioni

Kornél Esti di Dezső Kosztolányi

alla scoperta di un capolavoro della letteratura ungherese

Kornél Esti di Dezső Kosztolányi

Dezső Kosztolányi (1885-1936) è stato con ogni probabilità l’autore in lingua ungherese più influente del ventesimo secolo; poeta, giornalista, traduttore, prosatore: la sua esistenza fu quasi interamente dedicata alla pratica delle lettere. Di recente, per il Culturificio è stato recensita la nuova traduzione di quello che è da molti ritenuto il suo romanzo più importante, […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura