Culturificio
pubblicato 1 giorno fa in Letteratura

Ariel

galoppata nell’intensità di Sylvia Plath

Ariel

Leggere Sylvia Plath è un’esperienza indelebile, affascinante, a volte disturbante, a volte catartica,  è avventurarsi in un mondo simbolico, dove la parola si carica di un significato denso, eterno, ancestrale, sensuale e angosciante. La raccolta Ariel viene pubblicata nel 1965, due anni dopo la morte di Sylvia. Al suo interno troviamo l’omonima poesia, il cui […]

Continua a leggere · 8 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 giorni fa in Altro

Pirandello mai visto

alla Biblioteca Nazionale Centrale di Roma

Pirandello mai visto

Oggi, 16 Aprile 2019, presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma sarà inaugurata la mostra documentaria e iconografica “Pirandello mai visto”. Si tratta di un percorso che delinea una fedele ricostruzione biografica dell’autore siciliano e parallelamente una focalizzazione sul ragionamento e sullo studio della sua poetica; la mostra è suddivisa infatti in cinque sezioni all’interno […]

Continua a leggere · 4 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 4 giorni fa in Girard gruppo studi

Il primo re (2019)

Il primo carnefice - Dio non è il vero cattivo

Il primo re (2019)

Il film italiano Il primo re (2019) è estremamente complesso. Molti sono gli approcci e i punti di vista a partire dai quali lo si può commentare. Ma un tema sicuramente non secondario è quello del sacrificio: questo film sembra un vero e proprio compendio di tutte le possibili accezioni che il termine (se non […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 5 giorni fa in Letteratura

Il doppio del cosmo

"Pornografia" di Witold Gombrowicz

Il doppio del cosmo

Nelle scuse che l’autore porge nella nuova prefazione, in cui giustifica la banalità, la pressappochezza e la marginalità con cui ha trattato il discorso della guerra, già si intravede un aspetto essenziale del testo. Gombrowicz durante la guerra era lontano dall’Europa, in Argentina, lontano, fisicamente e moralmente, dalla condizione di violenza europea; non ne trasse […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 settimana fa in Recensioni

Quante bugie hai detto questa sera

di Alessio Di Girolamo

Quante bugie hai detto questa sera

Di recente uscita, nel novembre 2018, è l’esordio di Alessio Di Girolamo, giovane scrittore torinese che entra in scena sul palco letterario italiano offrendoci Quante bugie hai detto questa sera, per Terrarossa edizioni, nella collana “Sperimentali”. …conosco un trucco meraviglioso che ho imparato quando ero piccola: basta guardarsi le mani ed esprimere un desiderio! Prima […]

Continua a leggere · 8 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 settimana fa in Letteratura

Intervista a Marco Marrucci

Intervista a Marco Marrucci

Abbiamo posto alcune domande a Marco Marrucci, autore di un’appassionante raccolta di racconti, Ovunque sulla terra gli uomini, edita l’anno scorso da Racconti edizioni. Sul culturificio avevamo già scritto di questo esordio narrativo, a nostro avviso uno dei più convincenti degli ultimi tempi. Ringraziamo l’autore per la sua cordiale disponibilità. Era da parecchio tempo che non leggevo un libro […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 settimana fa in Cinema

“La ballata di Buster Scruggs” dei fratelli Coen

una fiaba western intorno al destino

“La ballata di Buster Scruggs” dei fratelli Coen

La copertina di un vecchio libro e una musica dolce in sottofondo compongono la prima inquadratura di La ballata di Buster Scruggs (The Ballad of Buster Scruggs, 2018) di Joel e Ethan Coen. Dopo Il Grinta (True Grit, 2010) tornano sul genere western con un lungometraggio suddiviso in sei capitoli, racconti, che i registi hanno […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 settimane fa in Girard gruppo studi \ Letteratura

“La chimera” di Vassalli

vita e morte di una strega

“La chimera” di Vassalli

Finché continueranno ad esserci degli esseri umani ci saranno i Gesùcristi e le Gesùcriste, come disse Antonia. La chimera di Sebastiano Vassalli è un classico, uno di questi testi che vengono consigliati a scuola. Anche a me, ai tempi, lo consigliarono. Se alle medie o alle superiori non ricordo; ricordo però che non lo lessi. […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 settimane fa in Recensioni

Prigione: un canto di fede e libertà

il libro-denuncia di Emmy Hennings

Prigione: un canto di fede e libertà

Una storia vera scritta nel primo Novecento ancora in grado di sconcertare il lettore odierno: ogni parola è necessaria al ricordo, ogni riga testimonianza viva di cui si percepisce l’estrema autenticità nonostante il tempo trascorso. Gefängnis (Prigione) è un romanzo autobiografico pubblicato in Germania nel 1919 e finora inedito in Italia; ai tempi della sua prima […]

Continua a leggere · 14 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 settimane fa in Interviste

Intervista a Vanni Santoni

Intervista a Vanni Santoni

Vanni Santoni, scrittore nato a Montevarchi nel settembre del ‘78, non ha forse bisogno di presentazioni. Dal 2004 ha saputo muoversi tra riviste e concorsi di scrittura, inanellando poi una serie di pubblicazioni e lavori (tra fantasy e libricini sui ragni, romanzi reportage e scritture che ricordano Perec) che lo hanno portato a essere una delle voci più […]

Continua a leggere · 29 minuti di lettura