Culturificio
pubblicato 2 mesi fa in Primulètte

NN Editore: Urla sempre, primavera di Michele Vaccari

NN Editore: Urla sempre, primavera di Michele Vaccari

Le primulètte sono le prime letture dei libri che leggeremo, quelli che non ci vogliamo dimenticare. E per questo vogliamo seminarli prima che fioriscano tra gli scaffali delle librerie. Ecco la primulètta numero quattro, Urla sempre, primavera di Michele Vaccari (NN Editore). 8 settembre ’43, nottemezza È come un sentiero ma la strada sono i […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 mesi fa in Interviste

Intervista a Luca Giordano – “Qui non crescono i fiori”

Intervista a Luca Giordano – “Qui non crescono i fiori”

Qui non crescono i fiori (TerraRossa edizioni, 2021) racconta la sopravvivenza, la vita che deve continuare. Leggendo la storia di Mario e dei suoi figli si acquisisce pagina dopo pagina la consapevolezza di avere davanti un terreno arido dove non cresce più nulla perché è stato calpestato per troppo tempo. Non c’è perdono, non c’è […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 mesi fa in Recensioni

“Il silenzio” di Don DeLillo

“Il silenzio” di Don DeLillo

L’ultimo, attesissimo, romanzo di Don DeLillo riporta in epigrafe le famose parole di Albert Einstein: «Non so con quali armi si combatterà la Terza guerra mondiale, ma la Quarta guerra mondiale si combatterà con pietre e bastoni». Da qui, l’anima di Il silenzio (Einaudi 2021, traduzione di Federica Aceto). Siamo a Manhattan, anno 2022. A […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 mesi fa in Primulètte

La Nuova Frontiera: Un piede in paradiso di Ron Rash

La Nuova Frontiera: Un piede in paradiso di Ron Rash

Le primulètte sono le prime letture dei libri che leggeremo, quelli che non ci vogliamo dimenticare. E per questo vogliamo seminarli prima che fioriscano tra gli scaffali delle librerie. Ecco la primulètta numero tre, Un piede in paradiso di Ron Rash (traduzione di Tommaso Pincio, La Nuova Frontiera). Ho osservato l’auto di Tom sparire dietro […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 mesi fa in Letteratura

Samuel Beckett – “L’ultimo nastro di Krapp”

Samuel Beckett – “L’ultimo nastro di Krapp”

“Forse i miei anni migliori sono finiti. Quando la felicità era forse ancora possibile. Ma non li rivorrei indietro. Non col fuoco che sento in me ora. No, non li rivorrei indietro”. Krapp immobile guarda fisso davanti a sé. Il nastro continua a registrare in silenzio. Queste le ultime righe di una pièce che Robert […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 mesi fa in Bacchette corsare

Figli dell’ebbrezza – Mo Yan e “Il paese dell’alcol”

Figli dell’ebbrezza – Mo Yan e “Il paese dell’alcol”

Ah, vecchio Ding, caro compagno Ding, voi siete veramente pieno di bontà e intriso di umanesimo, siete veramente ammirevole! Ma state commettendo un errore, siete vittima del soggettivismo. Osservate meglio: credete che questo sia un vero bambino?       Quando si parla di narrativa cinese contemporanea, il nome di Mo Yan è sempre il primo ad essere […]

Continua a leggere · 15 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 mesi fa in Altro

Oltre il giardino

Oltre il giardino

Allora si aprirono gli occhi di tutti e due e si accorsero di essere nudi; intrecciarono foglie di fico e se ne fecero cinture. (Genesi 3, 7) Ha sempre un che di stucchevole osservare i comportamenti degli adolescenti all’interno delle produzioni animate. Soprattutto quando andiamo a guardare l’enorme e variegata serialità giapponese, gli anime: adolescenti […]

Continua a leggere · 23 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 mesi fa in Letteratura

Beppe Fenoglio, appassionato lettore di “Wuthering Heights”

Beppe Fenoglio, appassionato lettore di “Wuthering Heights”

Beppe Fenoglio è una delle figure più importanti della letteratura italiana del secondo dopoguerra: autore di Una questione privata e Il partigiano Johnny – entrambi pubblicati postumi – ha fatto della Resistenza italiana il tema centrale della sua produzione attraverso uno stile particolarissimo, ricco di espressioni e termini inglesi. Io non scrivo per competizione (per […]

Continua a leggere · 16 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 mesi fa in Recensioni

“Le divoratrici” di Lara Williams

“Le divoratrici” di Lara Williams

E se, in realtà, tutti gli spazi fossero restrittivi, tutto il mondo fosse progettato per inibirci, e anche solo esisterci volesse dire infrangere un tabù profondo? Cosa succede se smetti di rimpicciolirti costantemente, tutto il tempo, e invece ti ingrandisci? Forse, per trovare lo spazio necessario a ingrandirti, devi prendertelo. Con il suo primo romanzo, […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 mesi fa in Interviste

Il futuro (passato) disvelato dalla pandemia – intervista a Giorgio Triani

Il futuro (passato) disvelato dalla pandemia – intervista a Giorgio Triani

Riccardo Grozio dialoga con il sociologo e futurologo Giorgio Triani, autore nel 2018 di Allegre Apocalissi (Castelvecchi), un saggio che prefigura, come recita il sottotitolo, Il (passato) futuro che ci attende e che con la pandemia, forse, è già arrivato. La mia conoscenza con Giorgio risale a metà degli anni Ottanta quando a più riprese […]

Continua a leggere · 31 minuti di lettura