Culturificio
pubblicato 1 mese fa in Letteratura \ Recensioni

La forza dei sentimenti

Tutta la vita di Romana Petri

La forza dei sentimenti

Spaltero mi sta aspettando in Argentina, tra poco mi arriva un suo richiamo, e stavolta non me lo lascio scappare pure se all’idea di tanto cambiamento mi pare di morire. Alcina è una donna forte, una partigiana coraggiosa tormentata dai fantasmi di un passato che non vuole mettere da parte. Dialoga con i suoi cari […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 mese fa in Letteratura \ Recensioni

La chiave nel latte

di Alexandre Hmine

La chiave nel latte

Vezio, alto Malcantone, Svizzera. Una giovane donna rimasta incinta prima del matrimonio lascia la sua terra natale, il Marocco, per fuggire al disonore in cui getterebbe la famiglia. Raggiunge la sorella in Svizzera e, per impossibilità economiche, è costretta ad affidare le cure del proprio bambino ad un’anziana vedova di nome Elvezia. Questa è la […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 mese fa in Girard gruppo studi \ Letteratura

Appunti di lettura per “Padre Sergji” di Lev Tolstoj

dal sacro al santo

Appunti di lettura per “Padre Sergji” di Lev Tolstoj

«A Pietroburgo, verso il quaranta, successe un fatto straordinario che doveva destare una sorpresa generale» (1): Stepàn Kasatski, bellissimo principe e brillante comandante di squadrone, fedele dello tsar Nikolàj Pàvlovič e promesso ad una delle più belle damigelle dell’imperatrice, recide violentemente ogni legame con il mondo per fuggirne e farsi monaco. «L’avvenimento parve straordinario e […]

Continua a leggere · 20 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 mese fa in Interviste

Intervista a Giulia Martini

Intervista a Giulia Martini

Il Culturificio ha avuto il piacere di conversare con la poetessa Giulia Martini, autrice di Coppie Minime (Interno Poesia, 2018) e ora curatrice di un volume di poesia italiana contemporanea dedicato alle generazioni nate tra gli anni Ottanta e Novanta del ’900, sempre edito da Interno Poesia. La poetessa Patrizia Valduga in un’intervista a Castelfiorentino, […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 mese fa in Altro \ Letteratura

Samuel Beckett e Salad Fingers

spazi vuoti

Samuel Beckett e Salad Fingers

Le varianti di Beckett che hanno cercato di aggiornare la letteratura nel corso del Novecento possono considerarsi infinite, è lui il padre spirituale del postmoderno, a lui sono ispirate le “narrazioni vuote” che per decenni hanno rappresentato l’avanguardia letteraria, la letteratura in cui nessuna azione è possibile. Beckett vedeva nel teatro l’unica cosa che è […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 mesi fa in Girard gruppo studi

Ping pong. The animation

desiderio e crescita nella relazione di maestria

Ping pong. The animation

“Ping pong – The animation” è una serie animata del 2011 tratta dall’opera omonima del mangaka Taiyo Matsumoto. La sua analisi, nelle nostre intenzioni, permetterà di delucidare la sostanza del nostro discorso sulla maestria come forma positiva di mediazione ed insieme di illustrare alcuni dispositivi sociali di rappresentazione del desiderio tipici del giapponese. Desiderio inteso […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 mesi fa in Cinema \ Girard gruppo studi

Birdman e Reality

la contraddizione metafisica del desiderio

Birdman e Reality

Una delle più interessanti intuizioni psicologiche di Renè Girard riguarda la teoria del cosiddetto desiderio metafisico. Si tratta del volto assunto dall’invidia umana nel momento in cui essa raggiunge livelli talmente esasperati da sconfinare nella follia. Questo punto fa parte di una linea di pensiero che accomuna Girard ad altri autori francesi, quali ad esempio […]

Continua a leggere · 20 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 mesi fa in Letteratura \ Recensioni

Resoconto di Rachel Cusk

la reinvenzione del romanzo contemporaneo

Resoconto di Rachel Cusk

La narrazione contemporanea è inclusiva, governata dalla prima persona plurale: parla della collettività, del «Noi». Stiamo assistendo a una sorta di deriva del concetto di autorialità, progressivamente scompare la voce narrante, la possibilità di dire «Io». Non si può più continuare a inseguire la distopia, ma è la realtà che prende il sopravvento. È cambiato […]

Continua a leggere · 14 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 mesi fa in Cinema \ Girard gruppo studi

There will be blood – Il rifiuto dell’altro

"Il petroliere" (2007) di Anderson

There will be blood – Il rifiuto dell’altro

There will be blood è stato riconosciuto come uno dei film più importanti del XXI secolo. L’impressione che se ne riceve, anche alla prima visione, è di una grandezza che lascia senza fiato. Ciò è dovuto in parte alla maestria registica di Paul Thomas Anderson e alla profondità dell’analisi dello spirito del capitalismo americano che […]

Continua a leggere · 15 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 mesi fa in Interviste

Intervista a Francesco D’Isa

Intervista a Francesco D’Isa

Abbiamo dialogato con Francesco D’Isa, giovane artista e filosofo fiorentino, direttore dal 2015 della rivista L’Indiscreto e autore, tra i suoi vari lavori, del romanzo La stanza di Therese (Tunué, 2017). Filosofo, scrittore, artista, blogger. In che misura ti occupi di ognuna di queste attività? Dal punto di vista pratico me ne occupo in base […]

Continua a leggere · 18 minuti di lettura