Alessandro Di Giacomo
pubblicato 6 mesi fa in Storia

Il camerata Samurai

la storia di Harukichi Shimoi

Il camerata Samurai

Fiume, 12 settembre 1919: Gabriele D’Annunzio, alla guida di 2600 uomini, occupa la città istriana e, polemicamente, ne proclama l’annessione al Regno d’Italia per vendicare la Vittoria Mutilata, frutto delle mancate concessioni territoriali alla conferenza di pace a Versailles, alla fine del primo conflitto mondiale. Al fianco del Vate siede, curiosamente, un uomo dalle chiare […]

Continua a leggere · 17 minuti di lettura
Alice Figini
pubblicato 6 mesi fa in Letteratura \ Recensioni

Resoconto di Rachel Cusk

la reinvenzione del romanzo contemporaneo

Resoconto di Rachel Cusk

La narrazione contemporanea è inclusiva, governata dalla prima persona plurale: parla della collettività, del «Noi». Stiamo assistendo a una sorta di deriva del concetto di autorialità, progressivamente scompare la voce narrante, la possibilità di dire «Io». Non si può più continuare a inseguire la distopia, ma è la realtà che prende il sopravvento. È cambiato […]

Continua a leggere · 14 minuti di lettura
Susanna Ralaima
pubblicato 6 mesi fa in Letteratura

Il bisogno di letteratura e d’affetto in Susan Sontag

Rinata. Diari e appunti 1947-1963

Il bisogno di letteratura e d’affetto in Susan Sontag

Amare fa male. È come accettare di farsi scorticare sapendo che in un qualunque momento l’altra persona può andarsene via con la tua pelle. Nel 2018 Nottetempo ha pubblicato per la collana Ritratti (che contiene titoli che indagano la quotidianità e la sfera più intima di personalità interessanti della letteratura e dell’arte come Giulio Einaudi, […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Edoardo Angrilli
pubblicato 6 mesi fa in Recensioni

“Coppie minime” di Giulia Martini

“Coppie minime” di Giulia Martini

La poesia è salva, almeno per un po’. Finisco di leggere Coppie minime di Giulia Martini in fretta; prima inciampo in una sezione finale del libro, temo sia finito, ma sorrido rincuorato scoprendo che mancano ancora alcune pagine preziose. Sarà un cliché, ma Coppie minime è un libro che avrei voluto non finisse mai. Certo, […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 6 mesi fa in Cinema \ Girard gruppo studi

There will be blood – Il rifiuto dell’altro

"Il petroliere" (2007) di Anderson

There will be blood – Il rifiuto dell’altro

There will be blood è stato riconosciuto come uno dei film più importanti del XXI secolo. L’impressione che se ne riceve, anche alla prima visione, è di una grandezza che lascia senza fiato. Ciò è dovuto in parte alla maestria registica di Paul Thomas Anderson e alla profondità dell’analisi dello spirito del capitalismo americano che […]

Continua a leggere · 15 minuti di lettura
Giulia Fracassi
pubblicato 6 mesi fa in Altro

Walt Disney

il realizzatore di sogni

Walt Disney

Quello dei cartoni animati è un mondo da sempre considerato “fantastico”, “magico”, totalmente diverso da quello reale. Tutti, o quasi, siamo cresciuti con i personaggi della Bella e la Bestia, di Hercules, Biancaneve e i sette nani, Alice nel paese delle meraviglie, Mary Poppins, degli Aristogatti o del Gobbo di Notre Dame. È sbagliato, tuttavia, considerarli […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Camilla Andreassi
pubblicato 6 mesi fa in Storia

Achille Lauro chi?

Un nome che “suona” attuale

Achille Lauro chi?

È tornato di recente sulla bocca di molti. Non tanto il personaggio, quanto il nome, Achille Lauro, preso in prestito dal rapper romano (all’anagrafe Lauro De Marinis) reduce dal successo del 69esimo Festival di Sanremo. Ma chi è stato davvero Achille Lauro? Armatore, politico, editore, dirigente sportivo e produttore cinematografico, ‘O Comandante, come veniva chiamato […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 6 mesi fa in Interviste

Intervista a Francesco D’Isa

Intervista a Francesco D’Isa

Abbiamo dialogato con Francesco D’Isa, giovane artista e filosofo fiorentino, direttore dal 2015 della rivista L’Indiscreto e autore, tra i suoi vari lavori, del romanzo La stanza di Therese (Tunué, 2017). Filosofo, scrittore, artista, blogger. In che misura ti occupi di ognuna di queste attività? Dal punto di vista pratico me ne occupo in base […]

Continua a leggere · 18 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 6 mesi fa in Girard gruppo studi \ Letteratura

Erotica del pesce marcio

lettura girardiana de ‘Il profumo’ (Das parfum) di Patrick Suskind

Erotica del pesce marcio

Il profumo inizia con il puzzo, e termina con il puzzo. Il puzzo, nel romanzo, è simbolo dell’indifferenziazione mimetica: gli uomini sono tutti uguali in quanto tutti, in fondo, puzzano. Nella Parigi del Settecento puzzava il re come il garzone, la regina come la lavandaia, il prete come il nobile: il puzzo è il peccato […]

Continua a leggere · 20 minuti di lettura
Lucio Gava
pubblicato 7 mesi fa in Cinema

L’America alternativa – Cheyenne e friends

This Must Be The Place (2011) di Paolo Sorrentino

L’America alternativa – Cheyenne e friends

C’è troppa umanità in una doppia star di calibro mondiale, nel rocker Cheyenne, interpretato da Sean Penn, di “This Must Be The Place”, diretto da Sorrentino, per risultare simpatico in senso lato al pubblico americano. Il titolo è un tributo all’omonima canzone dei Talking Head, firmatari di buona parte della colonna sonora e interpretanti loro […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura