Riccardo Grozio
pubblicato 7 mesi fa in Letteratura

Fra sport e letteratura il fantasma nerazzurro di Vittorio Sereni

Fra sport e letteratura il fantasma nerazzurro di Vittorio Sereni

Incurante dell’inveterata disattenzione e del malcelato sospetto del mondo accademico, l’italianista Alberto Brambilla è impegnato da un trentennio con certosina e ponderata acribìa a dissodare il “terreno vergine” della filologia sportiva. Impresa tutt’altro che facile, ricca di insidie e tranelli, giacché scarno è il materiale critico, sommerso dalla sovrabbondante produzione giornalistica e celebrativa. Dopo essersi […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Susanna Ralaima
pubblicato 7 mesi fa in Letteratura

«Riuscissi a dire chi sono». Thomas Bernhard poeta

"Sulla terra e all’inferno" e "Sotto il ferro della luna"

«Riuscissi a dire chi sono». Thomas Bernhard poeta

Chi ha già tenuto tra le mani un suo libro sa che si deve aspettare dall’autore austriaco martellanti ripetizioni e un ritmo capace di descrivere claustrofobicamente il disagio di vivere e l’assurdità del mondo. L’ossessività del suo stile è cosa nota, e nelle prose – che sia tra le pagine dell’esordio Gelo del 1963 o […]

Continua a leggere · 14 minuti di lettura
Alessandro Foggetti
pubblicato 7 mesi fa in Cinema e serie tv

“Il cinema secondo Hitchcock” di François Truffaut

la sostanza della teoria e l’abilità della pratica

“Il cinema secondo Hitchcock” di François Truffaut

Il mio passato di critico era molto recente e non mi ero ancora liberato della voglia di convincere, che era il denominatore comune a tutti i giovani dei «Cahiers du Cinéma». Allora mi venne l’idea che Hitchcock, il cui genio pubblicitario era pari soltanto a quello di Salvador Dalí, era stato vittima in America, in […]

Continua a leggere · 21 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 8 mesi fa in Di parola in parola

Bora – Corrado Premuda

il prodigioso elemento che spira e ispira nel cuore della Mitteleuropa

Bora – Corrado Premuda

Lo scrittore Corrado Premuda ci parla di bora, forza “disturbante o risolutiva” che nelle sue narrazioni contrassegna ogni svolta. Non si vede, non si lascia guardare, non si può disegnare. Ma si sente: è freddo, è suono, qualcosa che spettina, atterra, confonde, infrange. Una parola breve che esce dalla bocca come un soffio profondo ma […]

Continua a leggere · 14 minuti di lettura
Alice Figini
pubblicato 8 mesi fa in Recensioni

“Giornale dei lavori” di Paolo Barbaro

una contro-storia del progresso umano

“Giornale dei lavori” di Paolo Barbaro

Qualcosa noi portavamo lassù, certo portavamo: una diga, un immenso serbatoio, una centrale per produrre elettricità, nuove forme di vita in quella valle abbandonata da Dio. È una mitologia all’incontrario quella descritta da Paolo Barbaro. Una disamina del concetto di progresso che prende corpo e voce nel centinaio di pagine di Giornale dei lavori, il […]

Continua a leggere · 14 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 8 mesi fa in Letteratura

Diceria dell’untore

Diceria dell’untore

Desueta e preziosa, colta e letteraria, lirica e tragicomica, metaforica e decadente risuona nelle pagine di Gesualdo Bufalino la diceria sulla “peste”, che s’apprende come in un contagio per agguato teso da uno scrittore-untore, in un turbinio di voluttà stilistiche, alle stolide certezze di un ipocrita lettore, le stesse del Bufalino-narratore che fa il suo […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 8 mesi fa in Altro

Di librerie indipendenti, covid e altre amenità III

risponde Vicolo Stretto e Prampolini

Di librerie indipendenti, covid e altre amenità III

Anno nuovo, vecchie abitudini: continua infatti la nostra iniziativa a favore dei librai indipendenti. Dopo Roma e Torino per la terza puntata abbiamo preso un aereo immaginario e siamo arrivati in Sicilia, a Catania, a sentire cosa avevano da dirci Angelica e Maria Carmela, due sorelle proprietarie delle librerie Vicolo Stretto e Prampolini. Sono state […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Anita Orfini
pubblicato 8 mesi fa in L'angolo russo

“Tutto scorre…” di Vasilij Grossman

né vincitori né vinti

“Tutto scorre…” di Vasilij Grossman

Non ci sono innocenti fra i vivi, siamo tutti colpevoli. È il 1970 e in Francia viene pubblicato Tutto scorre… (Vsë tečët…, Adelphi, 1987, trad. it. G. Venturi). Vasilij Grossman, che lo aveva scritto tra il 1955 e il 1963, non vide mai il suo libro nelle vetrine perché morì sei anni prima, stroncato da […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Jenny Bertoldo
pubblicato 8 mesi fa in Storia

Edith Bruck – il dramma degli sguardi negati

Edith Bruck – il dramma degli sguardi negati

Il documentario Dove vi portano gli occhi. A colloquio con Edith Bruck, realizzato nel 2012 da Ivan Andreoli e Fausto Ciuffi, si articola attorno all’esperienza di vita della scrittrice. Il titolo riprende la frase «andate dove vi portano gli occhi», con cui i sopravvissuti ungheresi si sentirono accogliere dalla comunità al loro ritorno a Budapest. […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura