Culturificio
pubblicato 2 mesi fa in Arte

“La zattera della Medusa”: una lezione sull’immigrazione

“La zattera della Medusa”: una lezione sull’immigrazione

Delle volte basta guardare un dipinto per accorgerci in che mondo viviamo. L’arte è una menzogna che ci fa comprendere la verità così Picasso in una delle sue frasi celebri. Già, perché spesso pensiamo di avere a che fare con semplici raffigurazioni, illustrazioni, riproduzioni di personaggi o paesaggi e la cosa finisce là; spesso apprezziamo […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Marius Ghencea
pubblicato 2 mesi fa in Letteratura

Michail Prišvin, “Ginseng”

Michail Prišvin, “Ginseng”

Non capita spesso di prendere un libro in mano e avere la mente limpida, sgombra da ogni accenno di aspettative riguardo il testo in cui ci stiamo addentrando; sarebbe necessario spogliare le vesti dell’attesa e lentamente procedere come in un cammino di formazione, lasciarci trasportare dal flusso di una narrazione come in una fiaba. Il […]

Continua a leggere · 8 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 mesi fa in Letteratura

Manichini

Schulz e Ligotti

Manichini

Il manichino è uno specchio – il simbolo in cui si riflette l’uomo moderno, con vergogna, più che nell’automa o nella macchina; qual è il ruolo del manichino, del fantoccio? Mostrare un’umanità svuotata, immobile e incapace di muoversi, eppure perfetta, con gli angoli del corpo finemente levigati e i tratti che richiamano sempre a una […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Alessandro Di Giacomo
pubblicato 2 mesi fa in Storia

I moti di Stonewall

I moti di Stonewall

It’s a Revolution! Questa frase, pronunciata esattamente cinquant’anni fa, la notte tra il 27 e il 28 giugno 1969, riecheggiò nella Christopher Street, all’altezza dei civici 51-53, fuori dallo Stonewall Inn, un pub nel Greenwich Village di New York. L’omosessualità, allora, era ancora considerata un reato: il pub era uno dei pochi locali pubblici dove […]

Continua a leggere · 18 minuti di lettura
Eleonora Reggiori
pubblicato 2 mesi fa in Recensioni

Persone normali di Sally Rooney

quante cose passano segretamente

Persone normali di Sally Rooney

Quanto ci vuole per rendersi conto che sotto la pelle, la carne, le ossa, c’è una persona? Quanto per accettare che ci sono anche altre interiorità, altri singoli individui che sono fatti proprio di quello che sono fatto io, più altre cose? Dietro il viso molle della persona che ti sta davanti c’è un’intensa attività […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Alessandro Foggetti
pubblicato 2 mesi fa in Cinema

“American Animals” (2018) di Bart Layton

un’altalena tra realtà e finzione

“American Animals” (2018) di Bart Layton

Gli animali americani, che prendono ispirazione dalle illustrazioni pittoriche di John James Audubon, sono dei giovani studenti universitari, inesperti e annoiati, che si “travestono” da ladruncoli per cercare un vero scopo nella propria vita. Bart Layton si cimenta per la prima volta in un’opera di finzione con lo stile, e la mano, del documentarista, rendendo […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 mesi fa in Letteratura

Il mare sotto la superficie:

una lettura de "Le correzioni" di Jonathan Franzen

Il mare sotto la superficie:

Che Le correzioni sia un tassello imprescindibile nel mosaico della letteratura americana contemporanea è cosa pressoché universalmente riconosciuta. Si tratta del libro che nel 2001 ha consacrato Franzen come uno dei massimi scrittori americani contemporanei e che è stato acclamato dal mondo letterario e dal pubblico come un capolavoro. La sua lettura è stata per […]

Continua a leggere · 19 minuti di lettura
Lorenzo Paolini
pubblicato 2 mesi fa in Cinema

“La Forma dell’Acqua” di Guillermo del Toro

“La Forma dell’Acqua” di Guillermo del Toro

Del Toro questa volta ci sorprende più delle altre, a mio avviso, decidendo di raccontare e rappresentare con mano da maestro del cinema e da poeta una storia d’amore impossibile ma, forse, inevitabile, in uno scenario apocalittico e contorto come quello della Guerra Fredda. Durante un delicatissimo periodo di transizione nel quale il competitivismo sfrenato […]

Continua a leggere · 14 minuti di lettura
Martina Madia
pubblicato 2 mesi fa in Letteratura \ Recensioni

Domenico Starnone, “Lacci”

Domenico Starnone, “Lacci”

Credevo che i sentimenti veri non cambiassero, specialmente quando si è sposati. I sentimenti invece cambiano e quando succede, a volte, il primo istinto è quello di aprire la porta e scappare. Così Aldo un giorno confessa il suo tradimento alla moglie Vanda e poi va via. La sua fuga ha un volto e anche […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 mesi fa in Arte

Egon Schiele

l’inquietudine del genio

Egon Schiele

Egon Schiele è considerato un protagonista assoluto dell’espressionismo austriaco e dell’arte del primo Novecento. Nato nel 1890 a Tulln e morto precocemente a Vienna di influenza spagnola nel 1918, Schiele è il prototipo di artista tormentato. Capace come pochi di riprodurre sulla tela la sua sofferenza, le sue pulsioni, egli scava nel profondo della sua […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura