Ludovica Valentino
pubblicato 3 mesi fa in Letteratura

Dürrenmatt e il nostro tempo

o come l'uomo verrà sconfitto dal caso

Dürrenmatt e il nostro tempo

Non vi è più un Dio che incomba, una giustizia, un fato come nella Quinta Sinfonia; la minaccia viene dagli incidenti stradali, da dighe che crollano per difetti di costruzione, dallo scoppio di fabbriche di bombe atomiche per la distrazione di un addetto ai laboratori, dall’errata regolazione di incubatrici. La nostra strada passa per questo […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Arianna Fontanot
pubblicato 3 mesi fa in Altro

Le molte donne di Atene

Le molte donne di Atene

Per quante ora si troveranno in vedovanza, comprenderò tutto in questa breve esortazione. Gran vanto per voi dimostrarvi all’altezza della vostra femminea natura; grande è la reputazione di quella donna di cui, per lode o biasimo, si parli il meno possibile fra gli uomini Questo breve estratto, dal discorso di Pericle in memoria dei caduti […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Gianmarco Canestrari
pubblicato 3 mesi fa in Letteratura

Mythos – Logos

alle origini della cultura greca

Mythos – Logos

Elemento costitutivo della cultura umana, al di la delle differenziazioni specifiche delle varie civiltà, è rappresentato dal patrimonio mitico. Il mito è quell’insieme organico, strutturato di racconti che stanno alla base di una determinata civiltà e che quindi la “fondano”, le danno consistenza ontologica. Il mito quindi non spiega la realtà ma la fonda, la […]

Continua a leggere · 15 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 mesi fa in Letteratura

La seduzione della morte

Amore e morte in Saramago

La seduzione della morte

[…] Non scherzi con me, stiamo facendo il gioco del gatto e del topo, Quel famoso gioco in cui il gatto finisce sempre per acchiappare il topo, Tranne se il topo riesce ad appendere un sonaglio al collo del gatto, è una buona risposta, certo, ma non è che un futile sogno, una fantasia da […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Ilenia Giambruno
pubblicato 4 mesi fa in Letteratura

“La casa degli spiriti”: la forza silenziosa di Clara, Blanca e Alba

“La casa degli spiriti”: la forza silenziosa di Clara, Blanca e Alba

Pubblicato per la prima volta nel 1982, “La casa degli spiriti” è il romanzo con il quale Isabel Allende si è affacciata e affermata nel mondo letterario moderno, colpendo i lettori con una scrittura attraverso cui, in maniera delicata e allo stesso tempo profonda, descrisse il terribile golpe del 1973 e la seguente dittatura che […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Marco Miglionico
pubblicato 4 mesi fa in Altro

La morte di Ipazia

Per una rivalutazione della sua figura a partire dai motivi della sua morte

La morte di Ipazia

Il mito di Ipazia nasce soprattutto attorno alla sua morte. A partire dai connotati fumosi della vicenda, di lei si è detto e scritto tanto. Recenti film, come quello di Amenàbar, ancora tratteggiano il profilo di una donna dalla sovrabbondante sapienza, che ebbe persino anticipato le teorie di Copernico e di Galilei. Tuttavia non possediamo […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Arianna Fontanot
pubblicato 4 mesi fa in Altro

Menadi e tarantati: l’oreibasia e il ballo di San Vito

Menadi e tarantati: l’oreibasia e il ballo di San Vito

Il “ballo dei tarantati”, meglio noto come ballo di San Vito, è una forma di follia coreica studiata alquanto approfonditamente in un saggio di Ernesto de Martino: La terra del rimorso, 1961. Esso è posto in relazione ai culti estatici, in particolare menadici, della grecia di epoca pre e storica. Per la stesura del suddetto […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 4 mesi fa in Arte

Dalí: il dualismo del dissidio

Dalí: il dualismo del dissidio

Dalla più tenera infanzia, ho la viziosa tendenza di considerarmi diverso dai comuni mortali Questa frase è ciò che meglio riassume l’eccentrica, egocentrica ed eclettica personalità del Marchese di Púbol, conosciuto dal mondo come Salvador Dalì. I suoi baffi all’ insù,che si ergevano fino a toccare quell’insondabile pensiero che caratterizzò la sua esistenza, furono il […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Marco Miglionico
pubblicato 4 mesi fa in Letteratura

La finzione epistolare

Del perché scriviamo lettere da secoli

La finzione epistolare

Uno studio che potremmo definire l’archeologia della letteratura ci permetterebbe di comprendere che forse l’unico fenomeno letterario rimasto inalterato nei secoli è quello dell’epistola. La corrispondenza infatti ha sempre animato la dinamica dello scrivente, senza mai essere influenzata dalle modifiche tecnologiche che, nel tempo, sono intervenute. Due “amici di penna” hanno potuto rimanere in contatto […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura
Gianmarco Canestrari
pubblicato 4 mesi fa in Altro \ Letteratura

Titanismo e ribellione: la Hybris

Titanismo e ribellione: la Hybris

Agli estremi confini eccoci giunti già della terra, in un deserto impervio tramite de la Scizia. Ed ora, Efèsto, compier tu devi gli ordini che il padre a te commise: a queste rupi eccelse entro catene adamantine stringere quest’empio, in ceppi che non mai si frangano: ch’esso il tuo fiore, il folgorio del fuoco padre […]

Continua a leggere · 19 minuti di lettura