Federico Musardo
pubblicato 4 anni fa in Letteratura

Il paese dei ciechi

vedere senza vista

Il paese dei ciechi

H.G. Wells pubblica questo racconto, considerato un capolavoro nonché uno dei migliori del genere fantascientifico, nel 1904. Suggerisco di affrontare il testo, eventualmente, aprendo la mente il più possibile, perché “fantascienza” è un’etichetta che mal si addice ad un contenuto universale, oltre alle barriere dei settori, in grado di toccare corde diverse e diverse anime. […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 4 anni fa in Letteratura

Un sonetto per Petrarca

poeti e amici

Un sonetto per Petrarca

Oggi propongo un sonetto del 1374 scritto da Giovanni Boccaccio per la morte di Francesco Petrarca, avvenuta nella notte tra il 18 e il 19 Luglio dello stesso anno : Or sei salito, caro signor mio, nel regno, al qual salire ancor aspetta ogn’anima da Dio a quell’eletta, nel suo partir di questo mondo rio. […]

Continua a leggere · 4 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 4 anni fa in Letteratura

Il piacere del silenzio

H.Böll narra del dottor Murke

Il piacere del silenzio

Premio Nobel nel 1972, umorista pungente, Heinrich Böll scrive una quarantina di pagine dal contenuto delizioso. Al protagonista di questo breve racconto, Murke, chiamato “dottor” nonostante sia un giornalista radiofonico, viene affidato il compito di ascoltare e correggere (suo malgrado) alcune conferenze sull’essenza dell’arte del celebre Bur-Malottke. Costui è un uomo di cultura che recentemente […]

Continua a leggere · 4 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 4 anni fa in Letteratura

Quando le Argonautiche diventano orfiche

un viaggio mistico

Quando le Argonautiche diventano orfiche

Le origini di questa vicenda sono talmente antiche da perdersi nel passato costituendo un gomitolo di tradizioni eterogenee e fonti incerte; una volta dimenticata la presunta realtà storica, avventure, miti e leggende si sono fusi e confusi senza lasciare traccia. Il tema argonautico, antecedente ai poemi omerici ed appena citato dal poeta cieco, è noto […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 4 anni fa in Letteratura

Noie di lusso

"Dal mattino a mezzanotte", G. Kaiser

Noie di lusso

Molti autori hanno scritto del rapporto che intercorre oggi tra l’essere umano e la vita tecnicizzata. Nel mondo tecnico i beni materiali producono una vaga illusione di benessere purtroppo condivisa. I Quaderni di Serafino Gubbio operatore, opera di Pirandello in cui emerge il mondo umano in relazione al cinema, sono un esempio illustre, tra i […]

Continua a leggere · 3 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 4 anni fa in Letteratura

Il Morgante di Pulci

un poema divertente

Il Morgante di Pulci

Perché Luigi Pulci nelle scuola è quasi dimenticato? Non è uno scrittore accademico e non ha intenti didascalici, forse, eppure insegna e trasmette, a modo suo. Mi soffermo su un celebre passo estratto dalla sua opera più importante, il Morgante. Si tratta di un poema cavalleresco percorso da una brillante vena satirica, burlesca, scritto alla […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 4 anni fa in Letteratura

La leggenda del Golem

un mistero della Praga magica

La leggenda del Golem

La genealogia culturale di questa leggenda è lunga e complessa ed altrettanto complesso è sintetizzarne le evoluzioni nella storia letteraria. Al verso 16 del Salmo 138 incontriamo la parola per la prima volta, un sostantivo che dovrebbe tradursi con “cosa informe, ravvolta in sé stessa” in quanto richiama il verbo “avviluppare, piegare” (in ebraico “gelem”). […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura