Federico Musardo
pubblicato 3 settimane fa in Letteratura

Visto si stampi. Nove vicende editoriali

di Gabriele Sabatini

Visto si stampi. Nove vicende editoriali

Il discorso intorno al libro nasce prima della sua pubblicazione, quindi crea per il pubblico delle aspettative che precedono una lettura già condizionata, anche inconsapevolmente, da questo lavoro sotterraneo. Da editori, critici, grafici e da tutti gli abitanti del sottosuolo editoriale, un libro viene pensato alle spalle di un lettore che al contrario, teoricamente, dovrebbe […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 4 settimane fa in Letteratura \ Storia

Francesco Boer, Favole della Grande Guerra

Francesco Boer, Favole della Grande Guerra

Storie bizzarre, quasi incredibili – ma d’altronde non è incredibile anche l’eroica tragedia di quell’immane guerra?(dall’Introduzione, p.9) Molti fra quelli che tornarono dalla guerra dissero di aver visto l’inferno; ma io ho guardato il diavolo negli occhi, e non lo intendo in senso figurato! (Sig. Virgilio Dal Pra di Belluno – registrazione del 16 aprile […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 2 mesi fa in Letteratura

Perché amo Roland Barthes?

critica e letteratura

Perché amo Roland Barthes?

Alain R.G. – […] Barthes era da un lato un romanziere e, dall’altro, un romanziere moderno. Il romanziere moderno infatti si caratterizza proprio grazie a questo fenomeno: anziché presentare un testo, come il romanzo balzachiano, che si può raccogliere perfettamente, tutto rotondo attorno al suo solido nucleo di senso e di verità, il romanzo moderno […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 3 mesi fa in Letteratura

Inquietudini filologiche

Pessoa e il fraintendimento del suo Livro

Inquietudini filologiche

Ognuno è un mondo; e come in ogni fonte una divinità veglia, in ogni uomo perché non dev’esserci un dio solo per lui? Nell’occulta successione di cose, solo il saggio sente, che non fu altro che la vita che lasciò. (F.Pessoa, Ognuno è un mondo, senza data) Senza la filologia avremmo una conoscenza parziale e […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 9 mesi fa in Letteratura

C’è ancora bisogno di Umberto Saba

C’è ancora bisogno di Umberto Saba

Oggi, 23 novembre, presso l’Università di RomaTre, Stefano Carrai ha dialogato con studiosi e studenti presentando la sua monografia su Umberto Saba. Bisogna anzitutto scrivere che Carrai stesso è un poeta, con due raccolte già pubblicate: Il tempo che non muore (Interlinea, 2012) e La traversata del Gobi (Aragno, 2017). Quest’ultima, del 2017, con cui l’autore […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 9 mesi fa in Letteratura

Yehoshua

un romanziere che scrive racconti

Yehoshua

Dalla corposità dei suoi racconti (1954-74) si capisce che Yehoshua si forma come romanziere. Egli tuttavia si cimenta anche con la narrativa breve, presentando così, ai lettori italiani, il suo lavoro: ‘ho scritto i racconti con una straordinaria lentezza, forse, in quanto il mio mondo spirituale, sentimentale e intellettuale non era ancora completamente maturo e […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 11 mesi fa in Letteratura

Stig Dagerman e il nostro bisogno di consolazione

Stig Dagerman e il nostro bisogno di consolazione

Le cornacchie affermano che una sola cornacchia potrebbe distruggere il cielo. Questo è indubbio, ma non prova nulla contro il cielo, poiché i cieli significano appunto: impossibilità di cornacchie. (Franz Kafka, Aforismi di Zürau) Ciò che cerco non è una scusa per la mia vita, ma il contrario di una scusa: l’espiazione. Mi coglie infine […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 1 anno fa in Letteratura

Robbe-Grillet, Istantanee

Robbe-Grillet, Istantanee

‘ l’acqua […] tutta liscia e in apparenza immobile, […] il cui scorrere era così regolare che dava anche, malgrado la sua velocità, l’impressione della quiete, di una sosta precaria nel moto quale ci è consentito di ammirare nelle istantanee: un sasso che sta per infrangere la tranquillità di uno stagno, ma che la fotografia […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 1 anno fa in Altro \ Cinema \ Letteratura

Benjamin e Brecht: parole e immagini

Benjamin e Brecht: parole e immagini

Nell’istante, però, in cui alla produzione manca il criterio dell’autenticità dell’arte, anche l’intera funzione sociale dell’arte si trasforma. Al posto di una sua fondazione nel rituale s’instaura una sua fondazione su una prassi diversa, vale a dire un suo fondarsi sulla politica. (W. Benjamin, L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica, Einaudi, Torino 1998, p.13). […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 1 anno fa in Altro \ Everyday tips

Psicogrammatica

un dattiloscritto inedito di Maria Montessori

Psicogrammatica

L’impegno congiunto di Clara Tornar e Grazia Honegger Fresco ha portato alla pubblicazione di Psicogrammatica, un dattiloscritto inedito di Maria Montessori. Conclusione ideale di una trilogia, accanto a Psicogeometria e Psicoaritmetica (entrambi stampati a Barcellona e risalenti al 1934), questa ricerca vuole avvicinare la psicologia infantile allo studio delle strutture grammaticali. Le tre ‘psicodiscipline’ vengono […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura