Federico Musardo
pubblicato 2 settimane fa in Letteratura

Robbe-Grillet, Istantanee

Robbe-Grillet, Istantanee

‘ l’acqua […] tutta liscia e in apparenza immobile, […] il cui scorrere era così regolare che dava anche, malgrado la sua velocità, l’impressione della quiete, di una sosta precaria nel moto quale ci è consentito di ammirare nelle istantanee: un sasso che sta per infrangere la tranquillità di uno stagno, ma che la fotografia […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 1 mese fa in Altro \ Letteratura \ Settima arte

Benjamin e Brecht: parole e immagini

Benjamin e Brecht: parole e immagini

Nell’istante, però, in cui alla produzione manca il criterio dell’autenticità dell’arte, anche l’intera funzione sociale dell’arte si trasforma. Al posto di una sua fondazione nel rituale s’instaura una sua fondazione su una prassi diversa, vale a dire un suo fondarsi sulla politica. (W. Benjamin, L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica, Einaudi, Torino 1998, p.13). […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 2 mesi fa in Altro \ Everyday tips

Psicogrammatica

un dattiloscritto inedito di Maria Montessori

Psicogrammatica

L’impegno congiunto di Clara Tornar e Grazia Honegger Fresco ha portato alla pubblicazione di Psicogrammatica, un dattiloscritto inedito di Maria Montessori. Conclusione ideale di una trilogia, accanto a Psicogeometria e Psicoaritmetica (entrambi stampati a Barcellona e risalenti al 1934), questa ricerca vuole avvicinare la psicologia infantile allo studio delle strutture grammaticali. Le tre ‘psicodiscipline’ vengono […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 4 mesi fa in Altro

Geoanarchia. Appunti di resistenza ecologica

Geoanarchia. Appunti di resistenza ecologica

Il 12 dicembre 1981 Perec partecipò a una tra­smissione radiofonica in cui disse ciò che avreb­be voluto fare prima di morire. Aveva prepa­rato una lista da tenere sotto gli occhi. Si tratta di Quelques-unes des choses qu’il faudrait tout de même que je fasse avant de mourir. Al numero 35 della lista si legge: «C’è […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 8 mesi fa in Letteratura

Kafka e la critica italiana

Kafka e la critica italiana

Franz Kafka avrebbe voluto distruggere quasi la totalità della sua opera ed è una nostra fortuna che Max Brod, amico intimo, primo esegeta nonché esecutore testamentario, non abbia rispettato le sue volontà. Per via della complicata vicenda editoriale e del ritardo dei nostri traduttori è soprattutto dalla metà del secolo scorso che la critica letteraria […]

Continua a leggere · 8 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 1 anno fa in Letteratura

Dino Buzzati e Franz Kafka

Dino Buzzati e Franz Kafka

Alcuni luoghi della letteratura di Buzzati sono profondamente influenzati dagli scritti kafkiani. Ecco l’incipit in media res de “Il deserto dei Tartari”: «Nominato ufficiale, Giovanni Drogo partì una mattina di settembre dalla città per raggiungere la Fortezza Bastiani, sua prima destinazione. Si fece svegliare ch’era ancora notte e vestì per la prima volta la divisa […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 1 anno fa in Letteratura \ Storia

Il copto: papiri e sincretismo magico

oltre il dominio dell’ortodossia cristiana, sotto l'apotropaico signum crucis

Il copto: papiri e sincretismo magico

Il panorama religioso dell’Egitto tolemaico (332 a.C. – 30 a.C.) e dell’Egitto romano (30 a.C. – 642 d.C., quando gli arabi ne assunsero il controllo) è caratterizzato da un sincretismo eccezionale: i residui faraonici convissero con gli elementi della cultura greca – a causa della progressiva ed inevitabile ellenizzazione – cui presto si aggiunse l’influenza […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 1 anno fa in Altro

Gli avatara di Viṣṇu

le manifestazioni terrene di una divinità induista

Gli avatara di Viṣṇu

Il termine “induismo” è una denominazione di comodo che deriva dal termine “hindu”, utilizzato dagli arabi per indicare una specifica area geografica, la terra oltre il fiume Indo, in cui, più di tremila anni or sono, nacque la civiltà vallinda, una delle più antiche culture finora conosciute, sebbene il linguaggio ritrovato su alcuni sigilli non […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 2 anni fa in Letteratura \ Storia

Antonio e Cleopatra, una passione mortifera

primo ed ultimo incontro

Antonio e Cleopatra, una passione mortifera

[Tiepolo, Banchetto di Antonio e Cleopatra, 1746-1747] « Marco Antonio, grande uomo e di nobile natura, da quale altra cosa fu condotto alla rovina e trascinato verso costumi stranieri e vizi non romani, se non dall’ubriachezza e dall’amore per Cleopatra, non minore di quello per il vino? Questa condizione lo rese nemico dello stato, lo […]

Continua a leggere · 8 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 2 anni fa in Storia

Attila e Leone I

il Papa che, forse, fermò la guerra

Attila e Leone I

Durante il V secolo d.C. la popolazione degli Unni, proveniente dalle steppe dell’Asia e da lì allontanata per mano dei potenti Cinesi, si stanziò in Europa centrale, più precisamente in Pannonia. L’impero di Roma si avvicina al tramonto, insidiato su tutti i fronti da pericolose invasioni barbariche, tra cui Vandali, Alamanni, Burgundi, Franchi, Svevi, Alani, […]

Continua a leggere · 4 minuti di lettura