Culturificio
pubblicato 4 giorni fa in Girard gruppo studi

Il primo re (2019)

Il primo carnefice - Dio non è il vero cattivo

Il primo re (2019)

Il film italiano Il primo re (2019) è estremamente complesso. Molti sono gli approcci e i punti di vista a partire dai quali lo si può commentare. Ma un tema sicuramente non secondario è quello del sacrificio: questo film sembra un vero e proprio compendio di tutte le possibili accezioni che il termine (se non […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 settimane fa in Girard gruppo studi \ Letteratura

“La chimera” di Vassalli

vita e morte di una strega

“La chimera” di Vassalli

Finché continueranno ad esserci degli esseri umani ci saranno i Gesùcristi e le Gesùcriste, come disse Antonia. La chimera di Sebastiano Vassalli è un classico, uno di questi testi che vengono consigliati a scuola. Anche a me, ai tempi, lo consigliarono. Se alle medie o alle superiori non ricordo; ricordo però che non lo lessi. […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 settimane fa in Girard gruppo studi \ Letteratura

In margine a “La condanna”

il racconto e l'autoesegesi kafkiana

In margine a “La condanna”

«Ora sai dunque ciò che esiste al di fuori di te, finora non conoscevi che te stesso. Eri davvero un bambino innocente, ma ancor più un essere diabolico! E perciò sappi: ti condanno a morire affogato!» Questa la sostanza della condanna che dà il titolo a uno dei racconti più densi e profondi di Kafka […]

Continua a leggere · 29 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 4 settimane fa in Girard gruppo studi

Antigone e Týr – eroi o condannati?

il problema delle mezze verità

Antigone e Týr – eroi o condannati?

È possibile che nell’antica società greca, non meno misogina della maggior parte delle altre di quell’epoca, Antigone potesse rappresentare l’eroina che si erge contro Creonte? È possibile immaginarsi un Sofocle quasi femminista che rappresenta Edipo come un mostro incestuoso, Creonte come un empio (così li addita il vate Tiresia contro il quale nessuno nelle tragedie […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 mese fa in Cinema \ Girard gruppo studi

The neon demon

desiderio mimetico e sacrificio della bellezza (parte 1)

The neon demon

The neon demon è un film che ha un’essenza profondamente girardiana, non solo per l’evoluzione dell’intreccio e la strutturazione di triangolarità continue tra i personaggi ma anche per la sua forma, per la sua estetica tesa al mascheramento, un mascheramento che tuttavia si muove in superficie, esplodendo con prepotenza nel campo del visibile, tanto che […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 mese fa in Girard gruppo studi \ Letteratura

Appunti di lettura per “Padre Sergji” di Lev Tolstoj

dal sacro al santo

Appunti di lettura per “Padre Sergji” di Lev Tolstoj

«A Pietroburgo, verso il quaranta, successe un fatto straordinario che doveva destare una sorpresa generale» (1): Stepàn Kasatski, bellissimo principe e brillante comandante di squadrone, fedele dello tsar Nikolàj Pàvlovič e promesso ad una delle più belle damigelle dell’imperatrice, recide violentemente ogni legame con il mondo per fuggirne e farsi monaco. «L’avvenimento parve straordinario e […]

Continua a leggere · 20 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 mesi fa in Girard gruppo studi

Ping pong. The animation

desiderio e crescita nella relazione di maestria

Ping pong. The animation

“Ping pong – The animation” è una serie animata del 2011 tratta dall’opera omonima del mangaka Taiyo Matsumoto. La sua analisi, nelle nostre intenzioni, permetterà di delucidare la sostanza del nostro discorso sulla maestria come forma positiva di mediazione ed insieme di illustrare alcuni dispositivi sociali di rappresentazione del desiderio tipici del giapponese. Desiderio inteso […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 mesi fa in Cinema \ Girard gruppo studi

Birdman e Reality

la contraddizione metafisica del desiderio

Birdman e Reality

Una delle più interessanti intuizioni psicologiche di Renè Girard riguarda la teoria del cosiddetto desiderio metafisico. Si tratta del volto assunto dall’invidia umana nel momento in cui essa raggiunge livelli talmente esasperati da sconfinare nella follia. Questo punto fa parte di una linea di pensiero che accomuna Girard ad altri autori francesi, quali ad esempio […]

Continua a leggere · 20 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 mesi fa in Cinema \ Girard gruppo studi

There will be blood – Il rifiuto dell’altro

"Il petroliere" (2007) di Anderson

There will be blood – Il rifiuto dell’altro

There will be blood è stato riconosciuto come uno dei film più importanti del XXI secolo. L’impressione che se ne riceve, anche alla prima visione, è di una grandezza che lascia senza fiato. Ciò è dovuto in parte alla maestria registica di Paul Thomas Anderson e alla profondità dell’analisi dello spirito del capitalismo americano che […]

Continua a leggere · 15 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 mesi fa in Girard gruppo studi \ Letteratura

Erotica del pesce marcio

lettura girardiana de ‘Il profumo’ (Das parfum) di Patrick Suskind

Erotica del pesce marcio

Il profumo inizia con il puzzo, e termina con il puzzo. Il puzzo, nel romanzo, è simbolo dell’indifferenziazione mimetica: gli uomini sono tutti uguali in quanto tutti, in fondo, puzzano. Nella Parigi del Settecento puzzava il re come il garzone, la regina come la lavandaia, il prete come il nobile: il puzzo è il peccato […]

Continua a leggere · 20 minuti di lettura