Riccardo Grozio
pubblicato 2 settimane fa in Letteratura

Fra sport e letteratura il fantasma nerazzurro di Vittorio Sereni

Fra sport e letteratura il fantasma nerazzurro di Vittorio Sereni

Incurante dell’inveterata disattenzione e del malcelato sospetto del mondo accademico, l’italianista Alberto Brambilla è impegnato da un trentennio con certosina e ponderata acribìa a dissodare il “terreno vergine” della filologia sportiva. Impresa tutt’altro che facile, ricca di insidie e tranelli, giacché scarno è il materiale critico, sommerso dalla sovrabbondante produzione giornalistica e celebrativa. Dopo essersi […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Riccardo Grozio
pubblicato 2 mesi fa in Recensioni

La classe avversa di un fuoriclasse

La classe avversa di un fuoriclasse

Lavora nell’industria e si è laureato in Filologia Moderna, è consulente di marketing e comunicazione e insegna alla Facoltà di Scienze Linguistiche dell’Università Cattolica di Brescia. Con La classe avversa (Hacca Edizioni, 2020), Alberto Albertini opera una sintesi felice fra due mondi tradizionalmente estranei. Nel nostro paese, infatti, tranne pochi casi, l’industria raramente è stata […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Riccardo Grozio
pubblicato 3 mesi fa in Letteratura

Perdoniamo Pavese

Perdoniamo Pavese

«Perdono tutti e a tutti chiedo perdono» ha scritto Pavese prima di togliersi la vita, settant’anni fa. Questo libro vuole ricordare lo scrittore, invitare alla lettura delle sue opere, ma soprattutto vuole stimolare i lettori a fare ciò che lo scrittore ci ha chiesto: perdonarlo. Questo l’appello lanciato da Pierluigi Vaccaneo nell’introduzione del suo recente […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Riccardo Grozio
pubblicato 4 mesi fa in Recensioni

Le cinquecento frustate di Jauffret

Le cinquecento frustate di Jauffret

Quello di Régis Jauffret non è un libro che si dimenticherà facilmente. Cinquecento storie che mettono in luce i lati più oscuri, perversi e osceni della nostra esistenza. Un libro per tutti e per nessuno che echeggia, in numerosi passaggi, suggestioni e atmosfere di stampo nietzschiano. Cinquecento frustate che si abbattono sul lettore-complice attraverso pagine […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura