Roberta Landre
pubblicato 4 settimane fa in Gli animali che amiamo

Dell’animale non si butta via niente

Dell’animale non si butta via niente

L’esperienza mi aveva insegnato molto presto che possiamo commettere degli errori indipendentemente dalla nostra volontà, e poco tempo dopo imparai anche che possiamo commettere degli errori senza neanche capire cosa abbiamo fatto e perché siano errori (George Orwell, E tali erano le gioie, in Romanzi e Saggi). Negli ultimi anni il dibattito pubblico è stato […]

Continua a leggere · 22 minuti di lettura
Roberta Landre
pubblicato 2 mesi fa in Gli animali che amiamo

Etica for dummies

Etica for dummies

A differenza di molte altre discipline, la filosofia morale è un argomento in cui chiunque possiede un proprio punto di vista e ha già fatto scelte personali […] temi quali il bene, l’eguaglianza, la felicità, l’egoismo, i diritti e la giustizia orientano in ogni istante i nostri discorsi e le nostre scelte […] Su questi […]

Continua a leggere · 19 minuti di lettura
Roberta Landre
pubblicato 2 mesi fa in Recensioni

“Eccetera. Una commedia profetica”

“Eccetera. Una commedia profetica”

Poiché, se tutto era precipitato in questa maniera una volta, c’era il rischio che adesso potesse precipitare ancora […] Il punto era prendersi per primi ciò che si poteva […] Rimaneva comunque in sottofondo il sospetto della possibilità di un enorme disastro. Emilie Rose Macaulay scrive What Not. A Prophetic Comedy nel 1918; una commedia […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Roberta Landre
pubblicato 3 mesi fa in Gli animali che amiamo

Piedi e zampe. Primi passi verso un’etica animale

Piedi e zampe. Primi passi verso un’etica animale

La storia dello sfruttamento degli animali è necessariamente intrecciata alla storia del genere Homo, comparso sul pianeta circa 2,5 milioni di anni fa. Ma facciamo un passo indietro. Il Big Bang, l’evento che si ipotizza a fondamento della nascita dell’universo, avvenne 13,8 miliardi di anni fa e solo 4,5 miliardi di anni fa si è […]

Continua a leggere · 14 minuti di lettura
Roberta Landre
pubblicato 4 mesi fa in Gli animali che amiamo

Proboscidi curiose, cavalli matematici e sputi di scimmia

questioni di prospettive

Proboscidi curiose, cavalli matematici e sputi di scimmia

Nel 1963 Nikolaas Tinbergen, allievo di Konrad Lorenz – con il quale dividerà il premio Nobel per la Fisiologia e la Medicina – formulò una nuova metodologia per lo studio del comportamento animale; un procedimento che integrava l’approccio meccanicistico-ontogenetico e quello adattativo-evolutivo. Come nella ricerca scientifica, anche nel definire il comportamento c’era la tendenza a […]

Continua a leggere · 19 minuti di lettura
Roberta Landre
pubblicato 5 mesi fa in Gli animali che amiamo

Breve introduzione all’etologia

Breve introduzione all’etologia

Un breve articolo sull’etologia dovrebbe evitare tecnicismi e parallelismi troppo serrati tra i diversi approcci teorici; proprio per questo, tenterò di dare un quadro generale della storia di questa scienza, presentandone i caratteri fondamentali e lo sviluppo storico senza dilungarmi sulle divergenze teoriche presenti al suo interno. L’etologia, o studio comparato del comportamento animale, è […]

Continua a leggere · 17 minuti di lettura
Roberta Landre
pubblicato 7 mesi fa in Recensioni

“Il mio nome è Mostro”, il primo romanzo di Katie Hale

Mostro è sempre nome proprio

“Il mio nome è Mostro”, il primo romanzo di Katie Hale

La mia storia comincia in questo momento. Con me, seduta accanto a una finestra, su un’isola bloccata dal ghiaccio, l’unico essere umano rimasto. Dico che la mia storia comincia qui perché, come si sa, ogni fine è sempre una sorta di inizio. Lo dico anche perché prima di restare sola non esisteva nessuna storia […] […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Roberta Landre
pubblicato 1 anno fa in Gli animali che amiamo

Quando il dolore animale diventa spettacolo

una prospettiva a partire da Sàndor Márai

Quando il dolore animale diventa spettacolo

Parlare del dolore è parlare di un’intimità inenarrabile, il dolore – proprio o altrui – è per definizione un qualcosa di soggettivo che si rifiuta di esser trasmesso radicalmente e può solo essere raccontato per approssimazioni, per allegorie e metafore. Non avendo un accesso diretto all’esperienza di altri, ma solo la capacità di immedesimarsi o […]

Continua a leggere · 23 minuti di lettura

Le implicazioni morali del darwinismo

Le implicazioni morali del darwinismo

Nel 1859 Charles Robert Darwin pubblicò, dopo anni di incertezze e ripensamenti, On the Origin of Species by Natural Selection. Le circostanze che permisero la pubblicazione di questo libro furono abbastanza particolari: da circa vent’anni Darwin aveva scritto e pensato di pubblicare le scoperte fatte nel suo lungo viaggio sulla HMS Beagle, ma le ripercussioni […]

Continua a leggere · 25 minuti di lettura

Rosa Luxemburg – vae victis

Rosa Luxemburg – vae victis

Anche la tua ferita,Rosa. E luce alle cornadei tuoi bufali rumeni… (Paul Celan, nella sua Coagula – pubblicata in Poesie, 1967 – ricorda Rosa Luxemburg). La Polonia era ormai annessa alla Russia già da cinquant’anni quando, nella cittadina di Zamość, nasceva l’ebrea polacca Rosa Luxemburg. Non passeranno molti anni perché in lei nasca l’esigenza di […]

Continua a leggere · 17 minuti di lettura