Marco Miglionico
pubblicato 1 settimana fa in Letteratura

In nova corpora.

Breve analisi strutturali delle Metamorfosi ovidiane.

In nova corpora.

Arrampicandosi sul davanzale vi si sporgeva puntellandosi contro la poltrona; era ovviamente per lui un modo di ricordare il senso di liberazione che prima gli aveva sempre dato il guardare fuori dalla finestra. Kafka – La metamorfosi   Da sempre qualsiasi processo trasformativo ci affascina per la semplicità con cui le cose mutano in forme […]

Continua a leggere · 8 minuti di lettura
Marco Miglionico
pubblicato 3 mesi fa in Altro

A casa tutto bene

Brunori SAS risponde finalmente alla “frase d’esordio del mondo”: Come stai?

A casa tutto bene

“A casa tutto bene” è forse una delle risposte più elusive che chiunque di noi avrà avuto modo di dare. È la risposta buonista che, tante volte, diamo per evitare che ci si interroghi o ci interroghino gli altri, perché indagare porta sempre a un abisso. Dario Brunori sembra invece aver osato scostare la tenda, […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Marco Miglionico
pubblicato 5 mesi fa in Altro

La morte di Ipazia

Per una rivalutazione della sua figura a partire dai motivi della sua morte

La morte di Ipazia

Il mito di Ipazia nasce soprattutto attorno alla sua morte. A partire dai connotati fumosi della vicenda, di lei si è detto e scritto tanto. Recenti film, come quello di Amenàbar, ancora tratteggiano il profilo di una donna dalla sovrabbondante sapienza, che ebbe persino anticipato le teorie di Copernico e di Galilei. Tuttavia non possediamo […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Marco Miglionico
pubblicato 5 mesi fa in Letteratura

La finzione epistolare

Del perché scriviamo lettere da secoli

La finzione epistolare

Uno studio che potremmo definire l’archeologia della letteratura ci permetterebbe di comprendere che forse l’unico fenomeno letterario rimasto inalterato nei secoli è quello dell’epistola. La corrispondenza infatti ha sempre animato la dinamica dello scrivente, senza mai essere influenzata dalle modifiche tecnologiche che, nel tempo, sono intervenute. Due “amici di penna” hanno potuto rimanere in contatto […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura
Marco Miglionico
pubblicato 9 mesi fa in Everyday tips \ Letteratura

La vita difficile sui social e la nuova religione delle immagini

Italo Calvino aveva intuito la mania di fotografarci istante per istante, quindi J-Ax e Fedez con il loro tormentone non sono stati molto originali

La vita difficile sui social e la nuova religione delle immagini

È il 1970, quando viene pubblicata per Einaudi la raccolta di tredici racconti e due romanzi brevi, intitolata Gli amori difficili e scritta da Italo Calvino. La prima parte della raccolta, in cui tutti i racconti sviluppano quell’atomo di silenzio che esiste nelle relazioni interpersonali, il difficile appunto, mette insieme operette i cui titoli sembrano […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Marco Miglionico
pubblicato 11 mesi fa in Settima arte

A lezione da Pier Paolo Pasolini

alcuni spunti sulle influenze pasoliniane nel cinema italiano

A lezione da Pier Paolo Pasolini

Buona parte della critica a Pasolini ha sempre speso parole poco edificanti e incoraggianti. Come ricorda anche Walter Siti in una recente intervista, a proposito appunto della ricezione di Pasolini, spesso la sua vera essenza, cioè quella di artista, è stata trascurata. Pasolini non c’entra nulla col pasolinismo, con l’aver creato attorno a lui una […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Marco Miglionico
pubblicato 11 mesi fa in Altro

La nuova forma di “Gomorra – la serie”

La potenza della comunicazione alla base della consapevolezza del pubblico. Nuovi linguaggi e nuovi ruoli.

La nuova forma di “Gomorra – la serie”

Secondo alcune voci della recente critica mediatica, la tv oggi è capace di includere categorie un tempo appartenenti alla letteratura, in formule di multimedialità e interattività completamente diverse. Il caso delle serie tv, spesso grandi successi, è emblematico: alcuni sceneggiati sono capaci di comprendere spaccati di realtà che neppure la migliore letteratura non-fiction saprebbe riprodurre, […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Marco Miglionico
pubblicato 1 anno fa in Letteratura

Uno svedese alla corte di Costantinopoli?

Probabili ricostruzioni biografiche dietro l’ignota figura di Suida

Uno svedese alla corte di Costantinopoli?

La storiografia accademicamente diffusa c’impone di seguire gli eventi storici in maniera separata, dimenticando -spesse volte- che la storia è soltanto una costruzione del pensiero umano e che la realtà non ha fratture tra un prima e un dopo. La lezione da sempre appresa, propria della scienza, è che la storia sia una dimensione, una […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura
Marco Miglionico
pubblicato 1 anno fa in Settima arte

La poetica del silenzio

poche parole sullo splendido film Ida, di Paweł Pawlikoski (2013)

La poetica del silenzio

Ida è un film del regista polacco Paweł Pawlikoski, che ha vinto il Golden Globe e l’Oscar nella categoria Miglior film straniero, nel 2015. La presentazione scarna è in linea con l’essenzialità e il minimalismo di tutta la pellicola. Il regista evita la retorica delle grandi imprese, ma preferisce mantenere sobrietà e pulizia. La trama […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura
Marco Miglionico
pubblicato 1 anno fa in Letteratura

La condanna della sensibilità

la poesia sofferta di Isabella Morra e Antonia Pozzi

La condanna della sensibilità

Così fugge lo scoiattolo dal serpente a sonaglio, finché gli cade in gola da se medesimo. Io sono quella che tu fuggi. (da Operette morali, Dialogo della natura e di un islandese) Nella storia della nostra Letteratura sono diffusi i casi in cui la poesia è stata ispirata dal profondo dolore e dalla passione dei […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura