Culturificio
pubblicato 5 anni fa in Letteratura

Amedeo, je t’aime

un romanzo di Francesca Diotallevi

Amedeo, je t’aime

«Mi chiamo Jeanne e questa è la mia ultima alba» Si chiude così il preambolo del romanzo di Francesca Diotallevi, milanese, classe 1985, appassionata e studiosa di arte. E, per qualche animo romantico, è già un brivido lungo la schiena. Sembra di vederla, la giovane Jeanne, sul precipizio del balcone, mentre allunga il piede nudo […]

Continua a leggere · 14 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 5 anni fa in Altro \ Letteratura

La musica nei romanzi di Jonathan Coe

La musica nei romanzi di Jonathan Coe

Jonathan Coe è un autore molto conosciuto e amato in Italia: i suoi romanzi sono delle fotografie spietate e satiriche dell’Inghilterra, scattate attraverso gli occhi dei numerosi personaggi che compaiono e si rivelano al lettore pagina dopo pagina, spesso riproponendosi in successivi libri. Due sono le passioni che hanno sempre contraddistinto la vita del celebre […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 5 anni fa in Arte

Canova vivifica il mito di Venere e Adone

Canova vivifica il mito di Venere e Adone

Tu, amore mio, cerca di evitare quelle belve che non offrono le spalle in fuga, ma il petto per combattere, perché il tuo ardimento non sia di danno ad entrambi. Queste sono, nelle Metamorfosi di Ovidio, le ultime parole che Venere rivolge all’amato Adone prima della sua fatidica morte. Parliamo di un mito che ha […]

Continua a leggere · 8 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 5 anni fa in Interviste

Intervista a Kaethe Butcher

Intervista a Kaethe Butcher

Nei tuoi lavori, quanto sono importanti le influenze di altri artisti? In che modo riesci a reinterpretarle? Notiamo Schiele e Klimt, per esempio. Ma leggendo le citazioni, troviamo Bukowski. Credi che possa essere parte delle tue illustrazioni? Bukowski mi piace molto, “fanculo gli esseri umani, la maggior parte delle volte fanno schifo” – è un […]

Continua a leggere · 20 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 5 anni fa in Letteratura

C’è originalità e originalità: Chaucer e Boccaccio

viaggio nella storia dell’invenzione letteraria

C’è originalità e originalità: Chaucer e Boccaccio

Il concetto di originalità per come lo intendiamo noi al giorno d’oggi è un’invenzione – o una scoperta – piuttosto recente e legata alla modernità, della quale non è semplice tracciare i confini storici, che variano notevolmente nello spazio e nel tempo e soprattutto a seconda delle culture che li incontrano, ma che anche all’interno […]

Continua a leggere · 18 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 5 anni fa in Letteratura

L’avanguardia della macchina nella terra del folklore: il Futurismo a Napoli

i meriti e le dinamiche di un’alternativa al Marinettismo

L’avanguardia della macchina nella terra del folklore: il Futurismo a Napoli

È prassi diffusa conoscere il Futurismo come la prima avanguardia storica del ‘900; è altrettanto diffuso associare la totalità delle sue manifestazioni ad un solo uomo, Filippo Tommaso Marinetti, e ad un solo luogo, la città di Milano. Marinetti è il fondatore del Futurismo. È anche senza dubbio la più influente delle personalità che hanno […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 5 anni fa in Interviste

Una telefonata con Giorgio Montanini

Una telefonata con Giorgio Montanini

A parte qualche incomprensione iniziale, dovuta alla mia precaria linea telefonica, la conversazione con Giorgio Montanini è stata una brillante serie di lezioni. Giorgio Montanini ha al suo attivo sei spettacoli di stand-up comedy, sorprendentemente scritti in altrettanti anni; tra questi, l’ultimo, Per quel che vale, è in giro tra i teatri italiani a partire […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 5 anni fa in Letteratura

Calvino e le Città Invisibili

Calvino e le Città Invisibili

Così viaggiando nel territorio di Ersilia incontri le rovine delle città abbandonate, senza le mura che non durano, senza le ossa dei morti che il vento fa rotolare: ragnatele di rapporti intricati che cercano una forma Queste parole concludono l’immagine descritta da Calvino della città di Ersilia, una delle cinquantacinque Città invisibili descritte dall’autore, ciascuna […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 5 anni fa in Arte \ Letteratura

Édouard Manet illustra Edgar Alla Poe

Édouard Manet illustra Edgar Alla Poe

L’influenza della letteratura di Poe sugli intellettuali francesi dell’Ottocento è forte: si pensi a Baudelaire, che lavora sulle poesie e sui racconti, oppure a Mallarmé, traduttore in lingua francese de Il Corvo. Anche da un punto di vista biografico, di esperienza personale e stile di vita, il poeta americano venne considerato un precursore dei maledetti: […]

Continua a leggere · 4 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 5 anni fa in Letteratura

Quer pasticciaccio brutto de Dino Campana

Una Cometa di Halley nel cielo del primo novecento

Quer pasticciaccio brutto de Dino Campana

Nonostante l’apparente forzatura, l’allusione del titolo (che Carlo Emilio Gadda avrebbe, si spera, perdonato) si presta bene a definire un fenomeno – quello di Dino Campana, il poeta pazzo marradese – verso il quale generazioni di studiosi si sono accostati con più di un grattacapo. Questo perché la vicenda intellettuale di Campana rappresenta per il […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura