Alessandro Di Giacomo
pubblicato 9 mesi fa in Storia

Quando i “terroristi” erano amici degli americani

Quando i “terroristi” erano amici degli americani

Noi non trattiamo con i terroristi!: è con questo rapido slogan che si può sintetizzare la politica estera statunitense degli ultimi diciotto anni. Eppure, se torniamo indietro nel tempo, quelli che oggi vengono chiamati terroristi erano “amici” degli Stati Uniti. È il 1978, siamo in Afghanistan e una rivolta armata da parte di frange comuniste, […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Alessandro Di Giacomo
pubblicato 10 mesi fa in Storia

L’amore ai tempi della cortina di ferro

L’amore ai tempi della cortina di ferro

Nel 1956, la Guerra Fredda stava diventando sempre più “calda”: i sovietici reprimevano con la forza il tentativo ungherese di affrancarsi dall’Unione Sovietica, in Israele infuriava la seconda guerra arabo-israeliana e la crisi di Suez tra inglesi ed egiziani stava per trasformarsi in occupazione. In questo clima tutt’altro che pacifico, Melbourne stava per ospitare la […]

Continua a leggere · 8 minuti di lettura
Michela Camplese
pubblicato 10 mesi fa in Storia

Chi testimonia per il testimone?

la storia di Witold Pilecki

Chi testimonia per il testimone?

Era il maggio del 1901 quando il giovane Witold aprì gli occhi al mondo ed era sempre di maggio, ma del 1948, quando lo stesso bambino, diventato uomo e generale dell’esercito polacco, scomparve. Ma chi era Pilecki? Un intellettuale polacco che cominciò in giovane età a frequentare le organizzazioni clandestine polacche bandite dai russi e […]

Continua a leggere · 8 minuti di lettura
Alessandro Di Giacomo
pubblicato 10 mesi fa in Storia

Henry Tandey : “il più grande scherzo del destino della storia”

Henry Tandey : “il più grande scherzo del destino della storia”

28 settembre del 1918, Cambrai-San Quintino, Francia settentrionale. È questo il palcoscenico del “più grande scherzo del destino della storia”. Sono gli ultimi mesi della Prima Guerra Mondiale. Il conflitto ormai agli sgoccioli chiede un ultimo grande tributo di sangue e la “terra di nessuno”, tra le trincee inglesi e quelle tedesche, è un vero […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura
Gianmarco Canestrari
pubblicato 2 anni fa in Altro \ Storia

Ripensare Lutero

a cinquecento anni dalla riforma che cambiò la cristianità

Ripensare Lutero

Era il 31 ottobre 1517 quando il monaco agostiniano Martin Lutero affisse le 95 tesi sulla porta della cattedrale di Wittenberg, elevando così il grido di protesta contro la corruzione della Chiesa dell’epoca. Così ci viene da sempre giustificata l’origine di quel crogiuolo di Chiese e confessioni che hanno origine dalla riforma interna alla cristianità […]

Continua a leggere · 14 minuti di lettura
Gianmarco Canestrari
pubblicato 2 anni fa in Letteratura \ Storia

Donne e potere nella Grecia classica

Donne e potere nella Grecia classica

Tra i temi più dibattuti ed approfonditi nello studio della civiltà classica, ve n’è uno che riveste un’importanza capitale: il ruolo e la posizione della donna nella società greca. È un tema molto complesso e allo stesso tempo molto affascinante che ha portato due colossi dell’epoca a scrivere opere su ciò. Parliamo di Aristofane, commediografo, […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 anni fa in Altro \ Storia

Il Battistero paleocristiano di Dura Europos

Il Battistero paleocristiano di Dura Europos

Nelle mani del Califfato dal 2011, la città di Dura Europos è una preziosa testimonianza di convivenza pacifica tra popoli e culture diverse che rischia di scomparire. Scoperta negli anni Venti del Novecento da una campagna di scavi condotta nel deserto siriano è stata soprannominata la “Pompei del deserto” e la sabbia, proprio come la […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Arianna Fontanot
pubblicato 3 anni fa in Altro \ Storia

Otto Weininger

l'Ebreo che odiava gli Ebrei

Otto Weininger

Nella seconda metà del XIX secolo si affacciano al panorama filosofico e culturale teorie articolate e complesse riguardo alla razza. Accanto alla scienza della razza vera e propria – la biologia razziale- si delinea il profilo di un nuovo studio: il mistero della razza. Un importante fattore di condizionamento di quest’ultimo è, senza dubbio, l’ondata […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 anni fa in Storia

In cella con Gramsci e Pertini

In cella con Gramsci e Pertini

Alcuni posti nel mondo sono entrati nella memoria collettiva come fucine di pensiero: caffè, librerie ,interi quartieri che- per una serie di fortunate circostanze – hanno visto concentrarsi in pochi metri le personalità più importanti di un intera generazione. Non è il caso di Turi. Piccolo comune della città metropolitana di Bari, Turi è famoso […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 anni fa in Altro \ Letteratura \ Storia

Resa dei conti con il Novecento

Hannah Arendt e la banalità del male

Resa dei conti con il Novecento

Hannah Arendt oltre ad aver teorizzato temi di filosofia politica, ha dato il suo contributo anche nel campo dell’etica, analizzando come il male sia in grado di distruggere ogni forma democratica libera e partecipativa. Questo tema del male, tanto più potente e letale per le istituzioni politiche quanto per la vita di tutti i cittadini […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura