Culturificio
pubblicato 1 anno fa in Interviste

Intervista ad Annelisa Alleva

Intervista ad Annelisa Alleva

Andrea: Prima ancora che poeta, Annelisa Alleva è una slavista. Lo studio del russo ha influenzato in maniera evidente la sua carriera artistica e professionale, ed è oggi una lingua sempre più studiata nelle università. Cosa ha influenzato la sua scelta di intraprendere questo percorso di studi e come ha cambiato il suo approccio alla […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 anno fa in Girard gruppo studi

Perfect Blue (1997)

stati di allucinazione mimetica (parte prima)

Perfect Blue (1997)

Quello di Satoshi Kon è un cinema di specchi. La frammentazione dell’identità in immagine, gli slittamenti progressivi in territori onirici e virtuali indicano che la questione della soggettività, della sua percezione e del suo riconoscimento sono, per l’autore di Millennium Actress e Paprika, territori esposti a radicali fratture ma insieme spazi liminali di costruzione. Perfect […]

Continua a leggere · 17 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 anno fa in Altro

Dialoghi oltre il miraggio

Dialoghi oltre il miraggio

Su gentile concessione dell’autore, Marco Penzo, pubblichiamo un estratto di Dialoghi oltre il miraggio (Morlacchi, 2019). L’opera è una raccolta di dialoghi che hanno il fine di sviscerare l’aspetto più intimo dell’essere umano, che non è solo fatto di carne e ossa, ma è composto da elementi che ne caratterizzano l’aspetto “spirituale”: ecco domande come quelle sull’esistenza di Dio o […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 anno fa in Letteratura

Come diventai monaca

di César Aira

Come diventai monaca

Esce oggi Come diventai monaca, romanzo di César Aira, scrittore argentino particolarmente caro a Roberto Bolaño, edito da Fazi editore, che dello stesso autore ha già pubblicato Il pittore fulminato (2018). Pubblichiamo di seguito un breve estratto del testo su gentile concessione dell’editore. M’incamminai verso una porta, come attirata da una calamita. Notai con un […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 anno fa in Recensioni

Datità

di Giovanna Frene

Datità

Datità è il titolo della raccolta di componimenti di Giovanna Frene, poeta di Asolo (provincia di Treviso) nata nel 1968. Il testo (prima edizione Manni 2001) è stato ripubblicato nel 2018 da Arcipelago Itaca, piccola realtà editoriale che concentra la sua attenzione sulla poesia a trecentosessanta gradi. In un momento storico in cui questo genere […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 anno fa in Altro

Pari opportunità e meritocrazia

dall’ambito scolastico a quello professionale

Pari opportunità e meritocrazia

Ogni anno, a ridosso della festa della donna, si è soliti rispolverare concetti come “pari opportunità” e “meritocrazia” sia in ambito lavorativo che in quello scolastico-universitario. Ultimamente, numerose associazioni si sono mobilitate per non festeggiare quella che ormai sembra essere una mera festa commerciale ma per sensibilizzare la nostra società su tematiche importanti. È impensabile, […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 anno fa in Letteratura

Il discorso elettronico

Il discorso elettronico

In qualche modo William S. Burroughs ha vegliato su tutto il processo di mutamento nella comunicazione del secolo scorso, in qualche modo lui era presente. Discendente diretto dell’ideatore del primo calcolatore elettronico – che per tutto il Novecento ha continuato a evolversi come una bestia meccanica fino a raggiungere lo stadio attuale, quello da scrivania, […]

Continua a leggere · 4 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 anno fa in Girard gruppo studi \ Letteratura

Kafka all’Askanisher Hof

Kafka all’Askanisher Hof

L’Askanisher Hof è un albergo berlinese nel quale Kafka soggiornò ai tempi del fidanzamento con Felice Bauer, tra il 1913 e il 1914. In questo contesto signorile si svolse, nel luglio del 1914, quel “processo” allestito da un giuria di terzi, amici, fidanzata e familiari, avente per oggetto il controverso fidanzamento di Franz con Felice, […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 anno fa in Altro

“Non solo beat”

Un uomo nudo senza scarpe che cammina sull'arcobaleno

“Non solo beat”

“Padre fondatore” della controcultura italiana, Gianni Milano è stato, sin da quando ha iniziato a scalciare sulla terra, una singolare figura di vagabondo del dharma, un pacato animatore di dialoghi interspecie e transgenerazionali, un attivista antiautoritario e pacifista, un cantastorie tribale con un’indistruttibile capacità di provare stupore e meraviglia di fronte alla vita. Un minuscolo […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 1 anno fa in Altro

La deontologia delle immagini nel giornalismo

da Robert Capa alla postfotografia

La deontologia delle immagini nel giornalismo

La deontologia nel fotogiornalismo era minata già prima dei mezzi tecnologici di cui attualmente disponiamo. Una panoramica sull’utilizzo della fotografia nel giornalismo può sciogliere ogni dubbio. Il paradigma del vero/falso dell’immagine può dimostrarlo se si considera lo scatto sia nella sua fase di produzione che in quella di post-produzione all’interno degli impaginati: nel primo caso […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura