Federico Musardo
pubblicato 5 anni fa in Letteratura

Perché amo Roland Barthes?

critica e letteratura

Perché amo Roland Barthes?

Alain R.G. – […] Barthes era da un lato un romanziere e, dall’altro, un romanziere moderno. Il romanziere moderno infatti si caratterizza proprio grazie a questo fenomeno: anziché presentare un testo, come il romanzo balzachiano, che si può raccogliere perfettamente, tutto rotondo attorno al suo solido nucleo di senso e di verità, il romanzo moderno […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Lucio Gava
pubblicato 5 anni fa in Cinema e serie tv

Yuppies 2 (1986)

Yuppies 2 (1986)

A bordo di un lungo yacht navigato da un De Sica spalleggiato da Lisa Stothard, futura moglie di Nicolas Cage, tra due garrenti bandiere italiane, sulle note di Every Beat of My Heart di Rod Stewart; ci emozioniamo, ci emozioniamo veramente perché tutto questo è un tempo passato, guadagnato nei sogni, in un momento in […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Stefano Lanzano
pubblicato 5 anni fa in Letteratura

Giovanni Pascoli e le tasse universitarie

lo stomaco vuoto di uno studente fuorisede

Giovanni Pascoli e le tasse universitarie

“Ebbi la laurea – più che per altro, per manco di denaro a pagare le tasse – soltanto nel 1882“, scriveva Giovanni Pascoli a Alfredo Caselli il 2 marzo 1906. Giovannino Pascoli non se l’è passata bene all’Università. L’essere orfano, la mancanza di soldi e una serie di circostanze sfortunate lo hanno costretto a vivere […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Martina Madia
pubblicato 5 anni fa in Letteratura

Breve invito alla lettura di Sostiene Pereira

Breve invito alla lettura di Sostiene Pereira

Sostiene Pereira è stato per me il biglietto da visita del suo autore Antonio Tabucchi, del quale non avevo mai letto nulla.  Terminato il libro però mi sono documentata, e ho scoperto che per molti ha avuto questa funzione, infatti è il romanzo che lo ha reso maggiormente famoso e gli ha fruttato svariati premi […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura
Alessandro Di Giacomo
pubblicato 5 anni fa in Altro \ Storia

L’incredibile avventura di Robert Capa

la storia in 50 mm

L’incredibile avventura di Robert Capa

Normandia, 6 giugno 1944, D-Day, settore di Omaha Beach, ore 06.30 del mattino. I soldati americani, stretti l’uno di fianco all’altro nei mezzi da sbarco, stanno per raggiungere le coste e dare inizio alla più grande operazione militare della storia, nome in codice Overlord. Uno di loro ha un solo obiettivo… quello da 50 mm […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Marius Ghencea
pubblicato 5 anni fa in Letteratura \ Recensioni

Holenia e le sue divagazioni filosofiche sul destino

Holenia e le sue divagazioni filosofiche sul destino

Siamo nel periodo postbellico, anni ’20, quando la caduta dell’impero austro-ungarico trova a mendicare un filo narrativo in cui emergono pensieri post-filosofici sulla vita; è questa l’essenza del romanzo “Due Sicilie” di Alexander Lernet-Holenia (1897-1976) che Adelphi ha ripubblicato proprio un anno fa. Coloro che appartenevano al reggimento “Il Re delle Due Sicilie” erano “Sizilien-Ulanen”, […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Zaira Carraro
pubblicato 5 anni fa in Arte

Frida Kahlo

oltre il mito

Frida Kahlo

Giunge al termine il prossimo 3 giugno la mostra evento sull’artista messicana Frida Kahlo. Con oltre cento opere tra i dipinti, concessi dal Museo Dolores Olmedo e dalla Jacques and Natasha Gelman Collection, i prestiti di alcuni musei internazionali, le fotografie e i documenti inediti provenienti dall’archivio personale, reso noto nel 2007 in occasione del […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Lucio Gava
pubblicato 5 anni fa in Cinema e serie tv

La caduta degli dei

Jodorowsky e le alchimie salvifiche

La caduta degli dei

Non si riscopre nulla a rivedere ciò che già si conosce. Meglio, leggendo, si ha l’opportunità di ribadire sulla carta ciò che da sempre abbiamo vissuto, pensato in maniera più o meno consapevole. Quindi, riguardando per la prima volta una delle opere del poliedrico artista cileno Alejandro Jodorowsky, cileno naturalizzato francese, e più precisamente ciò […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura
Peppe Giorgianni
pubblicato 5 anni fa in Letteratura

Il rovesciamento del giudice-penitente e la vanità della condanna

La caduta di Camus

Il rovesciamento del giudice-penitente e la vanità della condanna

La mia idea è semplice e feconda. Salire in cattedra, come molti miei contemporanei, e maledire l’umanità? Pericolosissimo. Viene sempre il giorno, o la notte, che la risata scoppia senza preavviso. La sentenza che uno pronuncia sugli altri, finisce col rimbalzargli dritto in faccia, non senza danno. E allora? dice lei … Ebbene, ecco l’alzata […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura