Culturificio
pubblicato 5 anni fa in Letteratura

La Cina attraverso le parole di Yu Hua

La Cina attraverso le parole di Yu Hua

Per un esame universitario, mi è capitato di dover leggere il testo “Brothers” dell’autore cinese contemporaneo Yu Hua. L’ho letto nella sua traduzione italiana redatta dalla docente, ricercatrice e critica letteraria Silvia Pozzi, che ho avuto l’onore di incontrare di persona in una conferenza presso la mia università, “L’Orientale” di Napoli. Una donna molto intelligente […]

Continua a leggere · 4 minuti di lettura
Marco Miglionico
pubblicato 5 anni fa in Altro

I culti arborei della Basilicata

persistenza rituale della relazione tra maschile e femminile oltre il Cristianesimo.

I culti arborei della Basilicata

Nell’Uomo non c’è un Corpo distinto dall’Anima; il cosiddetto Corpo è una parte dell’Anima che i cinque Sensi, maggiori antenne dell’Anima in questo evo, discernono 1 I riti arborei sono una celebrazione piuttosto diffusa soprattutto nell’area meridionale dell’Italia e in alcune zone del Lazio. Generalmente la festa si svolge recuperando i medesimi temi di un repertorio […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 5 anni fa in Altro \ Scienza

Alan e i sette bit

Alan e i sette bit

La storia ci spiega quali personaggi ci hanno portato al mondo odierno. Ma chi ha il merito degli strumenti tecnologici più importanti, che ogni giorno tutti utilizziamo, come cellulari, computer e derivati? Uno dei padri fondatori dell’attuale mondo virtuale è Alan Turing, uno dei più grandi crittografi e matematici del mondo. Nato e vissuto durante […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 5 anni fa in Altro

Sant’Agostino e la Ricerca della felicità

Sant’Agostino e la Ricerca della felicità

Nel 2006 Gabriele Muccino dirige un film che incassa 162 milioni di dollari, dal titolo “La ricerca della felicità”. Il film racconta una storia vera, la storia di Chris Gardner, imprenditore statunitense che, all’inizio degli anni ’80, si trovò a vivere in uno stato d’intensa povertà, senza casa e senza la moglie, ormai stanca dei […]

Continua a leggere · 14 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 5 anni fa in Altro \ Arte

Non sarà la bomba atomica ad estinguere la razza umana ma il Museo

Non sarà la bomba atomica ad estinguere la razza umana ma il Museo

Non solo sui palazzi della politica si staglia l’ombra lunga delle critiche anti-sistema ma, spesse volte e a più riprese, anche i santuari della cultura sono stati e sono oggetto di polemiche e istanze di cambiamento. Il fenomeno in effetti non è affatto nuovo: contro la museificazione dell’arte e la sua mercificazione polemizzarono le prime […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 5 anni fa in Letteratura

L’enigma del correlativo oggettivo

esiste una poesia contemporanea?

L’enigma del correlativo oggettivo

La poesia e la filosofia. Queste due discipline stanno pian piano scomparendo a quanto pare, stanno per andare meritatamente in pensione, lasciando vuota la loro carica di colonne portanti del nostro mondo nonostante esse siano sempre state le lepri che hanno guidato la direzione della nostra corsa ancora prima di giungervi fisicamente, e ritrovandosi sempre […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Claudio Pennisi
pubblicato 5 anni fa in Letteratura

Viaggio al termine della notte

Céline e la vita che diventa tragicommedia

Viaggio al termine della notte

Pochi libri hanno avuto lo stesso impatto e il medesimo peso di Voyage au bout de la nuit (in italiano Viaggio al termine della notte) di Louis-Ferdinand Céline, pseudonimo del medico Louis Destouches. Uscito nel 1932, fece subito scandalo, scatenando un acceso dibattito (anche politico) nell’opinione pubblica, certamente per i suoi contenuti anticonvenzionali e antiborghesi, […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 5 anni fa in Interviste

Intervista a Murubutu

Intervista a Murubutu

Il Culturificio ha avuto il piacere di scambiare qualche domanda con Alessio Mariani, in arte Murubutu, un cantante intelligente ed atipico, che accosta una tecnica molto espressiva – il rap- ad un’esperienza letteraria, storica e, perché no, culturale. Di seguito, un piccolo assaggio della sua produzione:   Una sorta di “poesia cantata”, attinta da episodi storici, senza tralasciare […]

Continua a leggere · 4 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 5 anni fa in Storia

Attila e Leone I

il Papa che, forse, fermò la guerra

Attila e Leone I

Durante il V secolo d.C. la popolazione degli Unni, proveniente dalle steppe dell’Asia e da lì allontanata per mano dei potenti Cinesi, si stanziò in Europa centrale, più precisamente in Pannonia. L’impero di Roma si avvicina al tramonto, insidiato su tutti i fronti da pericolose invasioni barbariche, tra cui Vandali, Alamanni, Burgundi, Franchi, Svevi, Alani, […]

Continua a leggere · 4 minuti di lettura
Daniele Lisi
pubblicato 5 anni fa in Letteratura

Il Cassola di “Fausto e Anna” e “Gli indifferenti” di Moravia

esempi di realismo e deriva sovrastrutturale del marxismo

Il Cassola di “Fausto e Anna” e “Gli indifferenti” di Moravia

A detta del “Gruppo ‘63”, Carlo Cassola (1917-1987), vista la sua preferenza dell’oramai anziano sentimentalismo a discapito del neonato sperimentalismo artistico, fu una perfetta “liala”, celebre autrice di romanzi rosa. Ci fu anche chi lo accusò di aver ucciso il neorealismo e di essere stato un diffamatore della resistenza. Prendendo in considerazione due tra le […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura