Federico Musardo
pubblicato 3 anni fa in Letteratura \ Storia

Il copto: papiri e sincretismo magico

oltre il dominio dell’ortodossia cristiana, sotto l'apotropaico signum crucis

Il copto: papiri e sincretismo magico

Il panorama religioso dell’Egitto tolemaico (332 a.C. – 30 a.C.) e dell’Egitto romano (30 a.C. – 642 d.C., quando gli arabi ne assunsero il controllo) è caratterizzato da un sincretismo eccezionale: i residui faraonici convissero con gli elementi della cultura greca – a causa della progressiva ed inevitabile ellenizzazione – cui presto si aggiunse l’influenza […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Sara Calagreti
pubblicato 3 anni fa in Letteratura

Il vizio che uccide la fama

luci e ombre di Edgar Allan Poe

Il vizio che uccide la fama

Nella Londra del 1844 uscì il romanzo Le avventure di Arthur Gordon Pym, ma è solo due anni dopo, con l’uscita de Il Corvo, che la fama di Edgar Allan Poe (Boston, 19 gennaio 1809 – Baltimora, 7 ottobre 1849) cominciò a diffondersi. La celebre poesia ebbe fama, dall’America all’Europa, anche e soprattutto per l’analisi […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 anni fa in Letteratura

L’urlo di Allen Ginsberg

una nuova religione per i profani del dopoguerra

L’urlo di Allen Ginsberg

Un giorno – una sera, probabilmente – qualcuno cacciò fuori un urlo, un urlo mai sentito prima: lungo, sottile, penetrante, un po’ poco virile ad un primo ascolto, un po’ più simile ad un orgasmo forse, sì: un gigantesco orgasmo di entusiasmo, di libero arbitrio incondizionato, urlato al mondo intero nella sua interezza talvolta in […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Claudio Pennisi
pubblicato 3 anni fa in Letteratura

Il Bene e il Male:

il problema dell’altro, lo sterminio, la «zona grigia» e noi

Il Bene e il Male:

Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario, perché ciò che è accaduto può ritornare, le coscienze possono nuovamente essere sedotte ed oscurate: anche le nostre La tendenza a suddividere la realtà in Bene e Male, a individuare buoni e cattivi, eroi e mostri, e ad ignorare qualsiasi altra classificazione morale più indefinita è caratteristica dell’uomo. […]

Continua a leggere · 28 minuti di lettura
Marco Miglionico
pubblicato 3 anni fa in Letteratura

Il mestiere di scrivere

Breve analisi della prosa di Leonardo Sinisgalli e Carlo Emilio Gadda

Il mestiere di scrivere

Dopo la laurea in Ingegneria Elettronica e Industriale e all’esame di Stato sostenuto a Padova nel 1932, parte alla volta di Milano, ma dovrà fare i conti, nei primi tempi, con molte difficoltà, nonostante qualche saltuaria collaborazione a “L’Italia Letteraria” e a “La Lettura”. La svolta fu sancita dall’incontro con Ungaretti, poeta già di fama, […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura
Sara Calagreti
pubblicato 3 anni fa in Letteratura

Goethe legge Tasso

Affinità intellettuali dalla corte di Weimar a quella di Ferrara; Torquato Tasso un "Werther potenziato".

Goethe legge Tasso

Se la pazzia e la prigionia del Tasso mantengono sempre una patina di mistero romantico, questo vale anche per sua personalità, gremita di oscurità e interrogativi. L’ombra più inquietante però è il carattere di Torquato Tasso, che nel continuo alternarsi di squilibrio e razionalità non riesce a stagliarsi in nette definizioni. Tasso è un autore […]

Continua a leggere · 8 minuti di lettura
Claudio Pennisi
pubblicato 3 anni fa in Letteratura

Chi salva un libro, salva il mondo intero

Chi salva un libro, salva il mondo intero

Con un libro in mano apro gli occhi su un mondo diverso da quello dove appunto stavo, perché io quando incomincio a leggere sto proprio altrove, sto nel testo, io mi meraviglio e devo consapevolmente ammettere di essere davvero stato in un sogno, in un mondo più bello, di essere stato nel cuore stesso della […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura
Ludovica Valentino
pubblicato 3 anni fa in Letteratura

Doppio sogno: l’abisso della coscienza di Arthur Schnitzler

Doppio sogno: l’abisso della coscienza di Arthur Schnitzler

Arthur Schnitzler è un affermato medico nella città austriaca di Vienna a cavallo tra Ottocento e Novecento. Nel 1925 questo eclettico intellettuale scrive un libro intitolato “Doppio sogno”. Questa straordinaria opera, ed il suo brillante autore, rivelano alcuni risvolti profondamente interessanti. Partiamo dall’inizio. Doppio sogno (il cui titolo originale tedesco è “Traumnovelle”) è un breve […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 anni fa in Letteratura

Salvate Nazim Hikmet

dalla tradizione turco-ottomana ai legami supernazionali in nome di una cultura franca

Salvate Nazim Hikmet

La sua esperienza poetica è nata in seno a una tradizione antichissima e illustre, ch’egli sin dall’infanzia poté contemplare da molto vicino: suo nonno, Nazim Pascià, era poeta e scriveva in lingua turca ottomana, lingua che Hikmet non comprendeva ma della quale percepiva il fascino arcaico ancora punteggiato di tratti persiani e arabeggianti. Ne ritroviamo […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 anni fa in Letteratura \ Storia

Le due facce dell’Arabia

viaggio nel passato recente di una monarchia assoluta islamica

Le due facce dell’Arabia

  Date: 15 dicembre, 12 dicembre, 17 novembre. Luogo: Regno dell’Arabia Saudita. 15 dicembre 2015. Nasce la coalizione islamica per la lotta al terrorismo. Uno smacco importante all’occidentale medio(basso) frustrato e ossessivamente alla ricerca di mangime televisivo per nutrire il suo razzismo. Ed egli è a sua volta preda – pesce grande mangia pesce piccolo […]

Continua a leggere · 11 minuti di lettura