Andrea Talarico
pubblicato 3 mesi fa in Recensioni

Tra le ceneri di questo pianeta

di Eugene Thacker

Tra le ceneri di questo pianeta

Spesso la saggistica è, irrimediabilmente, snobbata: inutile dire quanto meno appeal eserciti rispetto al genere narrativo. Capita, però, che alcuni saggi, per un motivo o per un altro, riescano ad ottenere una certa risonanza. È il caso del saggio di Thacker, Tra le ceneri di questo pianeta, edito da Not/Nero Editions nella traduzione di Claudio […]

Continua a leggere · 8 minuti di lettura
Susanna Ralaima
pubblicato 3 mesi fa in Letteratura \ Recensioni

Una storia nella Storia

"L'attentato di Sarajevo" di Georges Perec

Una storia nella Storia

All’inizio del mese di marzo Nottetempo ha pubblicato per la prima volta in traduzione italiana L’attentato di Sarajevo, il romanzo d’esordio di Georges Perec, eccezionale scrittore francese, famoso soprattutto per i suoi capolavori Le cose (Einaudi), La vita, istruzioni per l’uso (BUR), La scomparsa (Guida), oltre che per la sua partecipazione all’OuLiPo. L’attentato di Sarajevo, prima prova […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 mesi fa in Letteratura \ Recensioni

Ferlinghetti, il bardo centenario:

poesie di anarchia, di dissenso e di ultimi tramonti

Ferlinghetti, il bardo centenario:

E la nostra sera distesa nel cielo Come un paziente privo di sensi su un tavolo Ho conosciuto Lawrence Ferlinghetti come penso l’abbiano conosciuto la maggior parte dei lettori: da giovanissima, dopo aver letto Urlo di Allen Ginsberg, strabuzzando un po’ gli occhi e pensando “Ma cos’ho appena letto?”, e poi l’ho riletto , voracemente, […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 3 mesi fa in Recensioni

Un mondo di storie

"Ovunque sulla terra gli uomini" di Marco Marrucci

Un mondo di storie

Disperai subito di un cambiamento. Non credetti neppure un istante al miraggio della liberazione e dell’inestinguibile deriva in mare aperto. Ero il cammello nella cruna d’ago che non raggiungerà mai il regno dei cieli (p.42). Però devo rubare ancora un po’ di tempo a questa notte che congiura insieme al vento e alla neve, perché […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Martina Madia
pubblicato 3 mesi fa in Letteratura \ Recensioni

La forza dei sentimenti

Tutta la vita di Romana Petri

La forza dei sentimenti

Spaltero mi sta aspettando in Argentina, tra poco mi arriva un suo richiamo, e stavolta non me lo lascio scappare pure se all’idea di tanto cambiamento mi pare di morire. Alcina è una donna forte, una partigiana coraggiosa tormentata dai fantasmi di un passato che non vuole mettere da parte. Dialoga con i suoi cari […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Ludovica Valentino
pubblicato 3 mesi fa in Recensioni

Ufficio salti mortali

l’esordio narrativo di Enrico Morello

Ufficio salti mortali

Arturo Speranza fa l’avvocato, differenza significativa rispetto all’esserlo. Il suo studio, una volta ambiente lavorativo di un apprezzato professionista, è diventato ora un triste ufficio adibito ai quotidiani salti mortali che il protagonista si trova costretto a fare per riuscire a sopravvivere. Speranza infatti, nome parlante che molto ha da dirci a proposito dell’indole di […]

Continua a leggere · 14 minuti di lettura
Susanna Ralaima
pubblicato 3 mesi fa in Recensioni

Amnesia

di Douglas Anthony Cooper

Amnesia

Un’amnesia collettiva è l’unica spiegazione plausibile al fatto che questo libro sia stato a lungo dimenticato. Uscito nel 1992, diventa immediatamente cult in America, tanto da essere finalista per il Canada First Novel Award e per il Commonwealth Prize, per poi rimanere ai margini del panorama letterario. In Italia torna in libreria grazie al recupero […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 4 mesi fa in Letteratura \ Recensioni

La chiave nel latte

di Alexandre Hmine

La chiave nel latte

Vezio, alto Malcantone, Svizzera. Una giovane donna rimasta incinta prima del matrimonio lascia la sua terra natale, il Marocco, per fuggire al disonore in cui getterebbe la famiglia. Raggiunge la sorella in Svizzera e, per impossibilità economiche, è costretta ad affidare le cure del proprio bambino ad un’anziana vedova di nome Elvezia. Questa è la […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 4 mesi fa in Recensioni

Quanto tempo è che i siciliani non sono i siciliani ma la loro rappresentazione?

"La Sicilia è un'isola per modo di dire" di Mario Fillioley

Quanto tempo è che i siciliani non sono i siciliani ma la loro rappresentazione?

Quanto tempo è che i siciliani non sono i siciliani ma la loro rappresentazione? (p.50) Fillioley (La Sicilia è un’isola per modo di dire, minimumfax, 2018), divertendo il lettore, ricordando il suo passato senza abbandonarsi alla nostalgia, si chiede anche questo. Poi sì, in effetti se riapriamo gli occhi dopo aver ascoltato la parola Cefalù, […]

Continua a leggere · 15 minuti di lettura
Francesco Del Vecchio
pubblicato 4 mesi fa in Letteratura \ Recensioni

La statua di sale

di Gore Vidal

La statua di sale

Storicizzare un romanzo, nel senso più consapevole del termine, equivale ad avere una comprensione univoca ed esatta di ciò che le sue pagine raccontano. Si tratta di un passaggio delicato, talvolta banale, talvolta necessario; di uno step obbligatorio per poter contestualizzare il reticolato narrativo che La statua di sale offre. Rapportandosi all’opera senza tenere presenti […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura