Culturificio
pubblicato 11 mesi fa in Letteratura \ Recensioni

F. Scott Fitzgerald e l’Italia

di Antonio Merola

F. Scott Fitzgerald e l’Italia

«(Alla fine penso di aver scritto qualcosa di veramente mio), ma quanto valga questo “mio” è tutto da vedere», così scrive F. Scott Fitzgerald a Max Perkins, suo editor e amico, nell’ottobre del 1924 e oggi, quasi un secolo dopo, l’autenticità e la grandezza di quel valore sono ancora intatte. La prosa fresca ed elegante […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Tonia Samela
pubblicato 11 mesi fa in Everyday tips

Può un algoritmo salvarci la vita?

Articolo serio su alcuni interessanti risvolti dell’applicazione dell’AI nel prevenire il suicidio

Può un algoritmo salvarci la vita?

Ogni qualvolta un nostro dispositivo elettronico viene connesso alla rete e ogni volta un utente cerca, scarica, carica, condivide, ascolta, compra su qualsiasi piattaforma on-line, vengono prodotti dei dati. Gran parte delle azioni quotidiane di tutti gli esseri umani contemporanei creano dati, i quali possono essere raccolti, memorizzati e monetizzati. Uno dei maggiori interessi di […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Claudia Giovannini
pubblicato 11 mesi fa in Letteratura

Elias Canetti: “Massa e Potere”… e solitudine

la figura del potente tra comando e paranoia

Elias Canetti: “Massa e Potere”… e solitudine

Elias Canetti (1905-1994), scrittore bulgaro naturalizzato britannico, impiegò 38 anni della sua esistenza per assicurare un’imbracatura adeguata a due termini troppo pesanti per venir sollevati da mano umana: nel ventre di questo titanico sforzo prese forma Massa e Potere, saggio di rara maestria pubblicato per la prima volta nel 1960. Una serie sconfinata di miti […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Daniele Lisi
pubblicato 11 mesi fa in Letteratura

Per una liturgia della poesia

Brevi riflessioni su Resteranno i canti di Franco Arminio

Per una liturgia della poesia

Quando una mia amica mi raccontò della paesologia, con la mente tornai tempestivamente al candore delle parole di Anguilla, il protagonista della Luna e i falò: «un paese ci vuole, non fosse per il gusto di andarsene via. Un paese», precisa il protagonista, «vuol dire non essere soli sapere che nella gente, nelle piante, nella […]

Continua a leggere · 8 minuti di lettura
Alessandro Di Giacomo
pubblicato 12 mesi fa in Storia

La carica dei calciatori

La carica dei calciatori

La Prima Guerra Mondiale, in appena 5 anni, portò alla morte di 8 milioni e mezzo di ragazzi “… partiti al mondo come soldati e non ancora tornati …” per usare la parole di Francesco De Gregori. Per la prima volta, con l’ampio utilizzo di armi sempre più avanzate, la guerra non era più questione […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura
Lorenzo Paolini
pubblicato 12 mesi fa in Letteratura \ Recensioni

Restiamo così quando ve ne andate

di Cristò

Restiamo così quando ve ne andate

Restiamo così quando ve ne andate, silenziose ed attonite. Restiamo così, quando ve ne andate, noi lettori, inevitabilmente impressionati dalle esperienze umane dei romanzi, quando li finiamo. Ma dentro l’esperta coscienza di un lettore aperto al dialogo letterario, il silenzio delle stanze vuote avrà il sapore di una leggera brezza che si posa impercettibile sulle […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura
Valeria Lattanzio
pubblicato 12 mesi fa in Letteratura \ Recensioni

L’affare Mayerling

di Bernard Quiriny

L’affare Mayerling

“L’affare Mayerling” di Bernard Quiriny è il libro più recente dello scrittore belga, edito in Italia da L’Orma (casa editrice di riconosciuto valore, che vanta in catalogo autori come Volodine e Annie Ernaux). Di solito mi sforzo di mantenere le recensioni impersonali, ma stavolta sento di dover fare una piccola digressione legata alla mia vita. […]

Continua a leggere · 8 minuti di lettura
Zaira Carraro
pubblicato 12 mesi fa in Arte

Uno spunto dal perduto San Matteo e l’angelo di Caravaggio

corsi, percorsi e trascorsi delle opere d'arte

Uno spunto dal perduto San Matteo e l’angelo di Caravaggio

Ci sono opere d‘arte che sopravvivono ancora oggi nel luogo per il quale erano state pensate da artista e committente, altre hanno cambiato dimora rispetto alla loro collocazione originale e altre, semplicemente, non ci sono più. Questo non significa che siano andate perdute alla memoria dei secoli o che siano sconosciute al grande pubblico, anzi, […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Francesco Del Vecchio
pubblicato 12 mesi fa in Altro \ Letteratura

Negroland: la terra di mezzo

Negroland: la terra di mezzo

A partire dal melting pot statunitense si sono sviluppate entità culturalmente più o meno definite, racchiuse talvolta in particolari aree urbane: è il caso della Harlem degli anni ’90 o della Chinatown degli anni ’10, le quali costituiscono soltanto un piccolo tratto, una lieve sfumatura – sebbene la più nota al grande pubblico – del […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Giulia Fracassi
pubblicato 12 mesi fa in Cinema

American Horror Story – Hotel

quando dietro alla finzione del grande schermo è celato un macabro e spietato “Artista”

American Horror Story – Hotel

Amo ciò che ha fatto in questa stagione, anche se è molto pesante. Più andiamo avanti più diventa bravo. Ed è sempre una buona cosa quando un attore ti manda un messaggio dopo aver fatto una scena, scrivendo “quella è stata la cosa più malata ma esilarante che io sia mai stato costretto a fare” […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura