Federico Musardo
pubblicato 2 anni fa in Letteratura

Una lettera della letteratura

Lord Chandos, sensibilità e lirica

Una lettera della letteratura

Oggi ammiriamo il signor Hugo von Hofmannsthal, « interprete dell’autunno della vecchia Austria e della vecchia Europa ». 1 Vienna, fin de siècle. I walzer e i caffè mondani nascondono i germi della decadenza, ammantando una mitteleuropa sull’orlo del baratro. Hermann Bahr, dapprima naturalista, diviene simbolo di un modernismo inaspettato. Il 1918 sarà l’anno in cui […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Marco Miglionico
pubblicato 2 anni fa in Letteratura \ Settima arte

Nymphomaniac

L’eccedenza del desiderio femminile agli occhi della logica maschile

Nymphomaniac

Se il cinema è l’arte più perversa perché insegna come desiderare (Slavoj Zizek, “A pervert’s guide to cinema”), il regista danese mostra come il desiderio femminile sia altro che l’inquadramento maschile. Lars von Trier confessa a sé stesso di non saperlo definire. Né rintraccia un desiderio che sia assolutamente maschile o femminile. Il desiderio in […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Ludovica Valentino
pubblicato 2 anni fa in Letteratura

Bisogna immaginare Sisifo felice

Il faut imaginer Sisyphe heureux

Bisogna immaginare Sisifo felice

Albert Camus non è propriamente un filosofo, non ha neppure ancora compiuto i trent’anni, quando, nel 1942, pubblica a Parigi,   Il mito di Sisifo. Saggio sull’assurdo. Certamente nessuno tenterebbe di etichettare Camus come lettura leggera, ma in questa opera in particolare è già il principio ad annunciare al lettore la complessità dello scritto. Il […]

Continua a leggere · 4 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 anni fa in Interviste

Intervista a Lorenza Di Sepio, l’ideatrice di Simple&Madama

Intervista a Lorenza Di Sepio, l’ideatrice di Simple&Madama

Simple&Madama hanno fatto il giro dei social sino ad arrivare alla prima raccolta, ma quale artista si cela dietro queste divertenti strisce? Lorenza Di Sepio, è la risposta. Dalla sua matita escono le avventure di questi piccoli eroi ed oggi ha deciso di raccontarci la sua storia. Percorso artistico, esperienza nell’animazione e poi il successo […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 anni fa in Storia

Quei mollaccioni dei barbari

come cambia la concezione di un termine

Quei mollaccioni dei barbari

La parola barbaro, dal greco βάρβαρος, ha origine dalla primitiva lingua indo-europea e il significato di “colui che pronuncia suoni inarticolati” nonché una forte valenza onomatopeica. Originariamente inteso e riferito solo alla diversità linguistica che intercorreva tra popolazioni elleniche (parlanti il greco) e non elleniche, l’appellativo assunse ben presto valenza politica e morale tanto da […]

Continua a leggere · 5 minuti di lettura
Federico Ginosa
pubblicato 2 anni fa in Scienza

Odio, amore e sentiment analysis

Il computer che sa leggere

Odio, amore e sentiment analysis

Da quando hai iniziato a leggere questo articolo, 15 mila sono i tweet pubblicati su Twitter; se si pensa che il social network in questione è stato fondato nel 2006, sono un bel po’ di messaggi, oltre l’ordine degli zettabyte. Questi dati rappresentano una vera e propria miniera d’oro; miliardi di miliardi di opinioni, ad […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 2 anni fa in Letteratura

Camus trasforma Caligola

L'imperatore folle diventa letteratura

Camus trasforma Caligola

I deliri esistenziali di Camus travestito da Caligola non smettono mai d’incantare. L’imperatore si muove tra la folla dei sudditi e dalla posizione di chi comanda egli giudica, sentenzia, condanna. Perfino il potere, tuttavia, si pone delle domande – forse – impossibili; la morale oscilla senza pendoli e, a più riprese, cozza contro una “rimozione” […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 anni fa in Arte \ Interviste

Intervista ad Andy Ventura

Intervista ad Andy Ventura

Le sue vignette sono sulla bacheca di tutti, come una volta i fumetti nelle case di ogni ragazzo. Da De Gregori a Battisti, le maggiori “scene” della canzone italiana sono state ritratte talmente in maniera fedele da suscitare grandissima ironia. L’effetto è indiscutibilmente virale. Stiamo parlando di Andy Ventura, ideatore di “Canzoni disegnate così come […]

Continua a leggere · 6 minuti di lettura
Sara Calagreti
pubblicato 2 anni fa in Letteratura

Memorie del sottosuolo.

La consapevolezza umana è un tuffo nell’abisso.

Memorie del sottosuolo.

..similemente il mal seme d’Adamo gittansi di quel lito ad una ad una, per cenni come augel per suo richiamo. Così sen vanno su per l’onda bruna, e avanti che sien di là discese, anche di qua nuova schiera s’auna. “Figliuol mio”, disse ‘l maestro cortese, “quelli che muoion ne l’ira di Dio tutti convegnon […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 anni fa in Arte \ Letteratura

“Il mio mare interno”

Trainspotting e la Scozia nichilista di Irvine Welsh

“Il mio mare interno”

Ne “L’uomo a una dimensione” Marcuse scrive che : quando si guardano allo specchio, vedono riflesse le loro cose. Il dramma profondo dell’essere umano sta quindi nel non riuscir più a distinguere ciò che si è da ciò che si possiede. Come mi riapproprio di me stesso in una società nella quale le mie scelte […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura