Culturificio
pubblicato 2 anni fa in Letteratura

La paura ha un volto ed è quello di Thomas Ligotti

una riflessione sulla natura umana

La paura ha un volto ed è quello di Thomas Ligotti

Perché la morte ci fa ancora paura? Anche il filosofo norvegese Zapffe si pose questa domanda e giunse alla conclusione che l’umanità è tormentata da un panico cosmico generato dalla coscienza che ci svela quanto sia terribile essere vivi. Molte persone sviluppano una serie di strategie per minimizzare tale minaccia: alcuni isolano tutti i pensieri […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 anni fa in Recensioni

La silente compagnia dell’uomo in più – “Ultimo parallelo” di Filippo Tuena

La silente compagnia dell’uomo in più – “Ultimo parallelo” di Filippo Tuena

Ma sedendo e mirando, interminatispazi di là da quella, e sovrumani silenzi, e profondissima quieteio nel pensier mi fingo; ove per pocoil cor non si spaura. — Giacomo Leopardi, L’infinito Era il gennaio 1912 quando il Capitano Scott partì per l’Antartico a capo della spedizione Terra Nova. Lo aspettavano 14 milioni di km² di superficie, 1,5 milioni di km² di […]

Continua a leggere · 20 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 anni fa in Recensioni

“Monstrorum historia” di Ulisse Aldrovandi

un prodigio foriero di rivelazioni? O un semplice scherzo di natura, del tutto insensato?

“Monstrorum historia” di Ulisse Aldrovandi

Il mostro suscita reazioni contrapposte. Da un lato, è ovvio, fa paura. Anzi, suscita persino raccapriccio: ci appare come qualcosa che non dovrebbe esistere, o per lo meno che non vorremmo riconoscere. Scappare di fronte all’orrore incarnato, in questo senso, non è semplicemente segno di codardia; è il disperato tentativo della coscienza di mantenersi ingenua, […]

Continua a leggere · 15 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 anni fa in Recensioni

“Schikaneder e il labirinto” di Benedetta Galli

“Schikaneder e il labirinto” di Benedetta Galli

Non sono mai fuggito dalla realtà, io. La realtà mi piace. Mi piace ficcarci dentro le mani e riplasmarla. Emanuel Schikaneder, voce unica del romanzo d’esordio di Benedetta Galli Schikaneder e il labirinto (Del Vecchio editore), è il protagonista di un monologo che, per molti aspetti, dà forma a un’allegoria: sostenuta da una dialettica costruita […]

Continua a leggere · 17 minuti di lettura
Federica Nardiello
pubblicato 2 anni fa in Letteratura

L’esordio di Judith Schalansky – lo splendido divenire casuale della vita e la sua accettazione

L’esordio di Judith Schalansky – lo splendido divenire casuale della vita e la sua accettazione

Tutto muta, meno la legge del movimento. Il divenire è movimento, essenza dell’Essere, opposto all’immobilismo della morte; tutti gli esseri viventi nascono, divengono e muoiono: Inge Lohmark è d’accordo con Eraclito, soprattutto per la materia che insegna. Tuttavia, vive una stasi storica dalla quale non riesce – e non vuole – uscire. Desidera crogiolarsi nel […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 2 anni fa in Primulètte

Alessandro Polidoro Editore: Nefando di Mónica Ojeda

Alessandro Polidoro Editore: Nefando di Mónica Ojeda

Le primulètte sono le prime letture dei libri che leggeremo, quelli che non ci vogliamo dimenticare. E per questo vogliamo seminarli prima che fioriscano tra gli scaffali delle librerie. Ecco la primulètta numero otto, Nefando di Mónica Ojeda (traduzione di Massimiliano Bonatto, Alessandro Polidoro editore). Intervistato: Il Cuco Martínez Luogo: Sor Rita Bar, Mercé 27, […]

Continua a leggere · 16 minuti di lettura