Culturificio
pubblicato 3 anni fa in Interviste

Intervista a Graziano Graziani

Intervista a Graziano Graziani

Gianluca Garrapa intervista Graziano Graziani, autore del Taccuino delle piccole occupazioni (Tunué, 2020), edito nella collana Romanzi. Gianluca Garrapa: «Il problema di base sono i ricordi. Avevo notato come, pian piano, avessi smesso di posizionarli nella mia testa secondo un rigoroso ordine temporale. Facevo confusione». Girolamo dimentica, o comunque ha un rapporto un po’ complicato […]

Continua a leggere · 26 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 anni fa in Altro

Di librerie indipendenti, covid e altre amenità II

rispondono Golem e Trebisonda

Di librerie indipendenti, covid e altre amenità II

Da qualche giorno è dicembre – come è successo, chissà. Ci siamo tolti di mezzo anche quella terribile invenzione del Black Friday, e qualcuno ha iniziato ad aprire le caselline del calendario dell’avvento, altri a tirare fuori gli scatoloni per addobbare l’albero, altri ancora a riempire di muschio e pecorelle pianoforti, mensole, cassapanche (o qualsiasi […]

Continua a leggere · 20 minuti di lettura
Eleonora Reggiori
pubblicato 3 anni fa in Letteratura

Di spettri e di gabbie: riflessioni su “Il conte di Montecristo”

Di spettri e di gabbie: riflessioni su “Il conte di Montecristo”

È poco rigoroso, forse, citare le quarte di copertina, ma quella dell’edizione Einaudi del Conte di Montecristo dice così: «Nessun romanzo, forse, ha avuto tante edizioni, tanti adattamenti cinematografici e televisivi; […] Tutti quindi possono dire di conoscerne almeno a grandi linee la trama e il protagonista». Dice anche che non c’è trasposizione che regga […]

Continua a leggere · 21 minuti di lettura
Roberta Landre
pubblicato 3 anni fa in Recensioni

“Il mio nome è Mostro”, il primo romanzo di Katie Hale

Mostro è sempre nome proprio

“Il mio nome è Mostro”, il primo romanzo di Katie Hale

La mia storia comincia in questo momento. Con me, seduta accanto a una finestra, su un’isola bloccata dal ghiaccio, l’unico essere umano rimasto. Dico che la mia storia comincia qui perché, come si sa, ogni fine è sempre una sorta di inizio. Lo dico anche perché prima di restare sola non esisteva nessuna storia […] […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Sara Gargano
pubblicato 3 anni fa in L'angolo russo

“Straniera” di Sergej Dovlatov

«Qualsiasi riferimento a fatti o persone realmente esistiti è da ritenersi puramente casuale»

“Straniera” di Sergej Dovlatov

– E potrei farle una domanda come si suol dire privata? – Cioè? – Per dirla in breve… indiscreta… Com’è accaduto che lei, egregia Marija Fёdorovna, ora si trovi in Occidente? –  Per idiozia –  aveva risposto Marusja. Ancora una volta emigrazione, ancora una volta una piccola Russia ricreata altrove, ormai entrambe affatto estranee agli […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 anni fa in Recensioni

Ragazza, donna, altro

Bernardine Evaristo

Ragazza, donna, altro

Bernardine Evaristo, scrittrice di origini anglo-nigeriane, è la prima donna nera ad aver vinto il prestigioso Man Booker Prize (2019) grazie al romanzo Ragazza, Donna, Altro (ex-equo con I testamenti di Margaret Atwood). Attiva da molti anni Evaristo ha pubblicato poesia, prosa e testi teatrali ed è la co-fondatrice del Theatre of Black Women (compagnia […]

Continua a leggere · 21 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 anni fa in Di parola in parola

Fatuo – Gualberto Alvino

Fatuo – Gualberto Alvino

Lo scrittore Gualberto Alvino ci parla di fatuo, che ne definisce in absentia tutta l’opera, poiché frivolezza, superficialità e inconsistenza stanno agli antipodi della sua (e della buona) letteratura. Trovatemi una parola più tattile, più sensuale, più evocativa. Fata, fatato: non può che significar questo, pensai quando la sentii la prima volta da non so […]

Continua a leggere · 14 minuti di lettura
Riccardo Grozio
pubblicato 3 anni fa in Letteratura

Perdoniamo Pavese

Perdoniamo Pavese

«Perdono tutti e a tutti chiedo perdono» ha scritto Pavese prima di togliersi la vita, settant’anni fa. Questo libro vuole ricordare lo scrittore, invitare alla lettura delle sue opere, ma soprattutto vuole stimolare i lettori a fare ciò che lo scrittore ci ha chiesto: perdonarlo. Questo l’appello lanciato da Pierluigi Vaccaneo nell’introduzione del suo recente […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 anni fa in Recensioni

Il viaggio dell’Americanah

di Chimamanda Ngozi Adichie

Il viaggio dell’Americanah

Americanah, romanzo di Chimamanda Ngozi Adichie, viene pubblicato per la prima volta negli Stati Uniti nel 2013 e compare in Italia nel 2014, edito da Einaudi. Adichie, classe 1977, scrittrice e icona del movimento femminista intersezionale, è la musa ispiratrice della linea di t-shirt di Dior “We should all be feminist”, ideata dalla stilista e […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura