Susanna Ralaima
pubblicato 3 anni fa in Letteratura \ Recensioni

Una storia nella Storia

"L'attentato di Sarajevo" di Georges Perec

Una storia nella Storia

All’inizio del mese di marzo Nottetempo ha pubblicato per la prima volta in traduzione italiana L’attentato di Sarajevo, il romanzo d’esordio di Georges Perec, eccezionale scrittore francese, famoso soprattutto per i suoi capolavori Le cose (Einaudi), La vita, istruzioni per l’uso (BUR), La scomparsa (Guida), oltre che per la sua partecipazione all’OuLiPo. L’attentato di Sarajevo, prima prova […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 anni fa in Girard gruppo studi

Antigone e Týr – eroi o condannati?

il problema delle mezze verità

Antigone e Týr – eroi o condannati?

È possibile che nell’antica società greca, non meno misogina della maggior parte delle altre di quell’epoca, Antigone potesse rappresentare l’eroina che si erge contro Creonte? È possibile immaginarsi un Sofocle quasi femminista che rappresenta Edipo come un mostro incestuoso, Creonte come un empio (così li addita il vate Tiresia contro il quale nessuno nelle tragedie […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 anni fa in Letteratura \ Recensioni

Ferlinghetti, il bardo centenario:

poesie di anarchia, di dissenso e di ultimi tramonti

Ferlinghetti, il bardo centenario:

E la nostra sera distesa nel cielo Come un paziente privo di sensi su un tavolo Ho conosciuto Lawrence Ferlinghetti come penso l’abbiano conosciuto la maggior parte dei lettori: da giovanissima, dopo aver letto Urlo di Allen Ginsberg, strabuzzando un po’ gli occhi e pensando “Ma cos’ho appena letto?”, e poi l’ho riletto , voracemente, […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 anni fa in Altro

La pedagogia può vincere la disinformazione

La pedagogia può vincere la disinformazione

Il prezzo pagato dalla società odierna è la disinformazione. Nell’epoca definita della postverità, solo l’educazione, l’istruzione ‒ la pedagogia ‒ farà la differenza, trasmettendo un metodo di selezione delle informazioni. Stephen Hawking diceva: Il più grande nemico della conoscenza non è l’ignoranza, ma l’illusione della conoscenza, prima di lui ad affermarlo era Socrate. Internet non […]

Continua a leggere · 10 minuti di lettura
Alessandro Foggetti
pubblicato 3 anni fa in Cinema e serie tv

“Mirrormask” (2005) di Dave McKean

da illustratore a regista

“Mirrormask” (2005) di Dave McKean

Illustratore, fumettista e regista. Leggendo queste tre parole non si può non pensare a Dave McKean e al suo primo lungometraggio, Mirrormask (2005). Il grafico e illustratore inglese ha uno stile particolarissimo, è una sorta di collagista delle immagini digitali. Ovvero, possiede le qualità manuali da disegnatore con la visione prospettica del montaggio filmico. Se […]

Continua a leggere · 9 minuti di lettura
Federico Musardo
pubblicato 3 anni fa in Recensioni

Un mondo di storie

"Ovunque sulla terra gli uomini" di Marco Marrucci

Un mondo di storie

Disperai subito di un cambiamento. Non credetti neppure un istante al miraggio della liberazione e dell’inestinguibile deriva in mare aperto. Ero il cammello nella cruna d’ago che non raggiungerà mai il regno dei cieli (p.42). Però devo rubare ancora un po’ di tempo a questa notte che congiura insieme al vento e alla neve, perché […]

Continua a leggere · 12 minuti di lettura
Culturificio
pubblicato 3 anni fa in Arte

Anna Maria Terracini

Anna Maria Terracini

Anna Maria Terracini (1943-2012) nasce ad Algeri, luogo in cui i suoi genitori si erano rifugiati dopo aver lasciato l’Italia nel 1938 per sfuggire alle Leggi razziali. Il padre Enrico, console italiano, si è interamente dedicato alla causa degli emigranti. Pervaso da un grande senso del dovere, tendeva a dimenticarsi della famiglie. La madre di […]

Continua a leggere · 8 minuti di lettura

The neon demon

desiderio mimetico e sacrificio della bellezza (parte 1)

The neon demon

The neon demon è un film che ha un’essenza profondamente girardiana, non solo per l’evoluzione dell’intreccio e la strutturazione di triangolarità continue tra i personaggi ma anche per la sua forma, per la sua estetica tesa al mascheramento, un mascheramento che tuttavia si muove in superficie, esplodendo con prepotenza nel campo del visibile, tanto che […]

Continua a leggere · 13 minuti di lettura
Martina Madia
pubblicato 3 anni fa in Letteratura \ Recensioni

La forza dei sentimenti

Tutta la vita di Romana Petri

La forza dei sentimenti

Spaltero mi sta aspettando in Argentina, tra poco mi arriva un suo richiamo, e stavolta non me lo lascio scappare pure se all’idea di tanto cambiamento mi pare di morire. Alcina è una donna forte, una partigiana coraggiosa tormentata dai fantasmi di un passato che non vuole mettere da parte. Dialoga con i suoi cari […]

Continua a leggere · 7 minuti di lettura
Ludovica Valentino
pubblicato 3 anni fa in Recensioni

Ufficio salti mortali

l’esordio narrativo di Enrico Morello

Ufficio salti mortali

Arturo Speranza fa l’avvocato, differenza significativa rispetto all’esserlo. Il suo studio, una volta ambiente lavorativo di un apprezzato professionista, è diventato ora un triste ufficio adibito ai quotidiani salti mortali che il protagonista si trova costretto a fare per riuscire a sopravvivere. Speranza infatti, nome parlante che molto ha da dirci a proposito dell’indole di […]

Continua a leggere · 14 minuti di lettura